Forlì, primarie. Venerdì sera Bersani alla Fiera per sostenere Nadia Masini

Forlì, primarie. Venerdì sera Bersani alla Fiera per sostenere Nadia Masini

Forlì, primarie. Venerdì sera Bersani alla Fiera per sostenere Nadia Masini

FORLI' - Pierluigi Bersani sbarca a Forlì. Lo farà venerdì sera partecipando ad un incontro pubblico alla Fiera di Forlì (inizio alle ore 21) dal titolo "Il nostro futuro, la nostra città", organizzato dal comitato a sostegno del sindaco Nadia Masini per le primarie del 14 dicembre. Nel corso della serata oltre a Nadia Masini interverrà anche l'ex vice ministro dell'Economia, Roberto Pinza, che già nelle scorse settimane si è schierato al fianco del sindaco Masini.

 

"Non basta rivendicare meriti per ciò che è stato fatto - spiega il Comitato - che pure vanno difesi e sottolineati, ma occorre avere senso del futuro e dare risposta alle domande che i nostri concittadini si pongono e che riguardano soprattutto la certezza del nostro sviluppo futuro".

 

"La trasformazione della nostra città verso i grandi servizi della sanità, della cultura e dell'istruzione - affermano ancora i promotori del Comitato - nonché la creazione di infrastrutture importanti sono già una solida base per il futuro, perché dicono che la città si è incamminata con decisione per la strada della modernità".

 

"Dobbiamo dare una risposta convincente ai nostri cittadini ed alle nostre imprese - aggiunge il Comitato - quando richiedono innanzitutto procedure ed organizzazioni dell'amministrazione più rapide e vicine a loro. Questo è indispensabile nell'epoca moderna e va assunto come elemento chiave del governo della prossima legislatura".

 

Sviluppo non significa pensare solo ai confini forlivesi. "E' giunto il tempo di affrontare il tema dello sviluppo complessivo - affermano i sostenitori di Nadia Masini - urbanistico, economico e sociale, di un'area ormai di fatto unita, che comprende ma va oltre il Comune di Forlì".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Uno sviluppo da pianificare assieme al territori, ai cittadini, alle persone: "Vogliamo un Comune che sia punto di riferimento per chi ha idee - affermano i promotori del comitato 'Con Nadia per Forlì' - e per chi ha difficoltà, per una città che offra occasioni ai primi e sia solidale con gli ultimi, che sia accogliente, amata e rispettata anche dai nuovi forlivesi che vengono da lontano".

Commenti (7)

  • Avatar anonimo di scipione
    scipione

    A) mi spiace per il signor Thomas, ma non ho mai votato Veltroni come segretario. Alle ultime primarie ho votato la Bindi e non l'ho mai nascosto e visto la brillante performance del nostro segretario non mi sono affatto pentito B)è affascinante un mondo dove la verità e la giustizia sta tutta da una parte, chi appoggia la Masini lo fa, a sentire sarina per avere qualcosa in cambio, Bersani viene definito un politicante, che viene corrotto da una social card per venire a Forlì. E' questo il livello culturale dei sostenitori di Balzani? Io non mi permetterei di sostenere cose del genere ne di Roberto Balzani, ne di chi lo sostiene, se non di fronte ad atti di scorrettezza documentati. (e qualcuno, mi si consenta lo devo registrare). Credo che questa non sia più politica, sia gossip. E allore, invece delle primarie, sarina potrebbe proporre un bel reality, non so, l'isola dei sindaci, con prove, nomination, voto via sms, litigate, un po' di sesso,un trans, una contessa. ecc... Ma se questo è un nuovo.....

  • Avatar anonimo di Piccola Iena
    Piccola Iena

    ahah, no dai ma per favore "sarina" che dà lezioni di politica a Bersani mi sembra veramente il titolo di un racconto di Topolino. "nonna papera atronauta" "paperino ministro" "sarina maestrina di buona politica" se ci fosse totò riassumerebbe tutto in un bel " ma ci faccia il piacere" e comunque quando avrei detto che balzani fa politica vecchia? ho detto che balzani si presenta come il nuovo e poi anche lui è contornato di gerarchi e soprattutto giovani rampantelli opportunisti mi pare di capire. riconfermo invece il bla bla bla...che vedo vi preme continuare a fare su queste pagine. ciao veltroniani di ferro! (ma quindi quando uolter non sarà più segretario non vi iscriverete più al pd????)

  • Avatar anonimo di sarina
    sarina

    Dunque, io farei Piccola Iena 4 miss coerenza e Bersani 4 Politicante! che ne dite??? grazie mR Bersani per averci dato prova ancora una volta che la politica è il santuario dei politicanti come lei che vengono a Forli per lanciare slogan (magari anche perchè gli hanno promesso una ricca social card!) politici e strumentali degni delle più vecchie logiche politiche. Avrebbe fatto certo meglio a starsene in parlamento a fare opposizione decente a quello a cui giustamente si riferisce Robinson. ...cmq è coerente con il suo ruolo che, a questo punto spero proprio rimanga tale: il ministro "ombra" alla nostra Missss Iena!! complimenti per la tua coerenza: accusi Balzani di fare vecchia politica e bla bla bla, e poi appoggi con slogan banali( lasciamelo dire, su!) culturi della vecchia politica e ai discorsi retorici a cui hai sempre tanto inveito... potevi dircelo subito che appoggiavi l'ancient regime no?? spero almeno ti abbiano promesso qualcosa per le tue devoto e sempre signorili affermazioni baci bacioni

  • Avatar anonimo di charlye51
    charlye51

    Si ricordi il Sig. Bersani che nella piattaforma del welfare ci sono qualcosa cone 5 milioni di disabili che lo Stato ha violentemente e sistematicamente ignorato, altro che Social card ! Gli stipendi sono fermi, il potere d'acquisto è zero, c'è la deflazione, la depressione dei consumi e famiglie con disabili che fanno un reddito ISEE di coppia (regolarmente sposati) che tocca appena i 5.000 €. annui .Quesito "Ma...i portatori di handycap, oltre che a votare (dovere) hanno il DIRITTO di vivere ? ed è vivere questo ? By Robinson Mario di Trieste

  • Avatar anonimo di Thomas
    Thomas

    io resto con coerenza sulle posizioni di Veltroni (grazie al quale nel 1995 mi sono avvicinato alla politica, se era per dirigenti come Massimo D'Alema e quella genia di funzionari - modello La Torre, Minniti, e compagnia cantante - non so se sarebbe stato possibile). Questo bersanismo diffuso - nonchè il graduale tentativo di logoramento della prospettiva del segretario del PD - attesta comunque che all'epoca delle primarie del 14 ottobre certo 'veltronismo' era solo di facciata, specie quello di certi 'dirigenti' poco avvezzi all'apertura e al rinnovamento. Bene così, se non altro così tutto avviene con maggior chiarezza. Personalmente non presenzierò alla parata. Anche perchè agli sponsor preferisco la compagnia dei cittadini. E comunque sarebbe stato molto opportuno se Bersani fosse venuto a sostenere la validità delle primarie e i principi del partito democratico, partito nuovo, non aggregazione di vecchi gruppi dirigenti. Buona manifestazione.

  • Avatar anonimo di scipione
    scipione

    non esageriamo, mi basta for secretary :-)

  • Avatar anonimo di Piccola Iena
    Piccola Iena

    Pierluigi Bersani for president!

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -