Forlì: primi voti dai circoli Pd, prevale Bersani

Forlì: primi voti dai circoli Pd, prevale Bersani

Pierluigi Bersani

FORLI' - Pierluigi Bersani riscuote i maggiori consensi, almeno per ora. C'è anche una tenuta  anche di Dario Franceschini:  sono i primi dati che arrivano dai congressi di circolo del Pd forlivese. Nella federazione di Forlì se ne sono già tenuti cinque. Questi i risultati: Bersani 77 voti (il 53,4%), Franceschini 60 voti (il 33,7%), Ignazio Marino 23 voti (il 12,9%). In totale i votanti sono stati 178, una base ancora molto stretta per fare previsioni definitive.

 

Si è votato a Dovadola, Premilcuore, Santa Maria Nuova, Tredozio e Forlì-Forese, con 178
votanti sui 558 aventi diritto (il 32% di affluenza). Questi i risultati: Bersani 77 voti (il 53,4%), Franceschini 60 voti (il 33,7%), Ignazio Marino 23 voti (il 12,9%). Per quanto riguarda la scelta il segretario regionale è abbastanza marcato il ricorso al voto disgiunto: Stefano Bonaccini (mozione Bersani) scende a 77 voti (il 44%), Mariangela Bastico (mozione Franceschini) tiene a 61 voti (il  34,9%), cresce Thomas Casadei, con 37 voti (il 21,1%).

 

Si tratta di risultati ancora molto parziali: i grossi circoli della città, infatti, devono ancora andare alle urne. Il giro di consultazioni finirà alla fine del mese.

Commenti (8)

  • Avatar anonimo di vico
    vico

    Chi sta in un partito, o ne presume la serietà, o se lo ritiene corrotto, si dimette. Nel caso si abbiano dubbi ci si rivolge alle commissioni di garanzia preposte e se ne aspettano gli esiti prima di aprire inopportune polemiche sulla stampa. Qualsiasi altro atteggiamento nuoce all'immagine del partito, anche quando il caso finisce in una bolla di sapone. Urlare ai brogli senza prove quando si perde fa tanto Berlusconi. vico zanetti

  • Avatar anonimo di cage69
    cage69

    si va beh, signora Vaccari! Si sta arrampicando sugli specchi. Ho la sensazione che i sostenitori di Marino e Franceschini abbiano grosse difficoltà ad accettare la sconfitta... quella della BASE quella che pesa di più. e voi lo sapete.

  • Avatar anonimo di manVel
    manVel

    Il PD batterà Berlusconi solamente quando smetteranno di perdere tempo a sparargli me**a addosso. Quando impiegheranno il loro tempo a migliorare se stessi senza guardare dall'altra sponda, allora forse la gente li prenderà sul serio. Gli italiani è parecchio tempo che stanno votando il meno peggio, e in questo momento il meno peggio è il Berlusca.

  • Avatar anonimo di Gasol
    Gasol

    Volete battere Berlusconi e vi comportate come lui, fate pena. Berlusconi vincerà anche da morto con questo PD all'opposizione.

  • Avatar anonimo di mtvaccari
    mtvaccari

    Per completezza di informazioni Dalla pagina Facebook di Fernanda Gigliotti, candidata regionale in Calabria per la mozione Marino "i garanti hanno partecipato solo alla verifica dei dati dell'anagrafe degli iscritti. Ma non sono e non potevano entrare nel merito delle altre circostanze gravi che ci hanno imposto , oltre a presentare un ricorso su fatti specifici, a presentare una denuncia politica sul clima geenrale che si respira. e quello non è facile da correggere!!" Sono state segnalate anche numerose irregolarità nelle modalità di convocazione e di voto dei congressi

  • Avatar anonimo di Gessica
    Gessica

    no no questi dati sono stati richiesti proprio da Marino che millantava una presenza di piu votanti rispetto agli iscritti ai congressi di Catanzaro...evidentemente...non era vero!

  • Avatar anonimo di corso.rossi
    corso.rossi

    Penso che questa votazioni dimostri l'assoluta serietà di Ignazio Marino,avere zero voti a Catanzare significa verametnte portare qualcosa di nuovo e di trsparente all'interno di un partito.Tutti sanno come si hanno i voti,Prima di scrivere questi risultati ,se si vuol dare un risultato di parte,occorrerebbe essere sicuri di non farsi un autogol.

  • Avatar anonimo di Gessica
    Gessica

    Per dovere di cronaca: CALABRIA Commissione Regionale per il Congresso Sede operativa – Via delle Nazioni, s.n.c. - 88046 Lamezia Terme (CZ) Tel. 0968/418512 – 412105 Fax 0968/419331 e-mail: pdcalabria@pdcalabria.it www.pdcalabria.it Riunione del 22 settembre 2009 La Commissione regionale per il Congresso apprese le dichiarazioni rese, a mezzo stampa, del Sen. Marino si è riunita d’urgenza, acquisendo i verbali delle Assemblee congressuali nonché l’anagrafe degli iscritti, ha verificato quanto segue: il Circolo di Catanzaro Santa Maria alla data del 21/07/2009 risultava composto da N° 312 iscritti così come ratificato dalle Commissione Nazionale per il Congresso; dal Verbale della Convenzione di Circolo risulta che i partecipanti e votanti sono stati N° 216, di cui i voti riportati dalla Mozione Bersani N° 180, dalla Mozione Franceschini N° 36 e dalla Mozione Marino N° 0 e che le Mozioni erano rappresentate da 1) Bressi Rosario, 2) Amato Rosario 3) Giuditta Rosaria. Il Circolo di Catanzaro Centro alla data del 21/07/2009 risultava essere composto da N° 680 iscritti; hanno partecipato al voto N° 474 di cui i voti riportati dalla Mozione Bersani N° 342, Faranceschini N° 128, Marino N° 4 come risulta dal Verbale in nostro possesso. A seguito della verifica, la Commissione certifica il regolare svolgimento delle Assemblee dei circoli sopra citati. La Commissione Regionale garantisce trasparenza, correttezza e rispetto delle regole congressuali, nell’interesse del Partito e di ogni singolo iscritto. Approvato all’unanimità. Lamezia Terme, 22 settembre 2009-09-22 I Componenti della Commissione regionale Il Coordinatore Baffa Salvatore Giuseppe Mazzuca Davoli Fabio Fazio Lino Sorrentino Antonio Zappia Alessia Madrigano Francesco De Sossi Lorenzo Restuccia Paolo Guzzi Tommaso De Maria Girolamo Carnevale Gerardo

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -