Forlì, progetto "Città Nostra". La scuola per il centro storico

Forlì, progetto "Città Nostra". La scuola per il centro storico

Forlì, progetto "Città Nostra". La scuola per il centro storico

FORLI' - Progetto "Città Nostra": il Comitato per la lotta contro la fame nel mondo e il Centro "Diego Fabbri" insieme alla Scuola "Maroncelli" per il centro storico di Forlì . Il Plesso "Piero Maroncelli", che fa parte della scuola secondaria di secondo grado "Felice Orsini" è l'unica scuola del centro storico forlivese. Annovera, tra i suoi alunni, una significativa presenza di studenti stranieri e da tempo persegue un'azione di integrazione degli adolescenti.

 

Questo attraverso esperienze, laboratori e attività culturali capaci di stimolare la fantasia e la creatività dei ragazzi e di promuovere l'incontro e la valorizzazione di culture, esperienze e storie diverse. Su questa linea è nato il progetto "Città Nostra" frutto della collaborazione fra il "Comitato per la lotta contro la fame nel mondo" e il "Centro Diego Fabbri", con il Patrocinio dell'Assessorato alle Politiche Educative e Formative, con l'intento di offrire un supporto all'opera di integrazione, crescita e formazione culturale svolta dalla Scuola Media "Piero Maroncelli".

 

La realizzazione del progetto è stata possibile grazie alla presenza di un numero rilevante di Volontari e grazie alla collaborazione con il Dipartimento SITLeC dell'Università di Bologna - Sede di Forlì - e con l'Associazione Culturale "Pensiero e Azione".

 

Senza trascurare l'attenzione all'aspetto disciplinare e allo sviluppo delle capacità di relazioni interpersonali, il progetto si è articolato su tre piani, ciascuno dei quali ha visto una partecipazione costante e attiva dei ragazzi: corsi pomeridiani di recupero e di aiuto allo studio; corso di approfondimento culturale riservato all'apprendimento di un primo livello della lingua latina;laboratorio di educazione teatrale.

 

Quest'ultimo ha saputo cogliere la ricorrenza del 150° anniversario dell'Unità d'Italia per promuovere una migliore conoscenza e una riflessione sul nostro Risorgimento attraverso lo spettacolo teatrale "Buon compleanno Italia", rappresentato il 9 maggio 2011, festa dell'Europa, presso il teatro Testori di Forlì.

 

La pièce è stata inserita nel calendario dei festeggiamenti organizzati dal Comune di Forlì per tale ricorrenza e andrà di nuovo in scena in Piazza Saffi sabato 4 giugno 2011 alle ore 10 e sarà un ulteriore omaggio ai luoghi storici della città che portano il nome dei patrioti risorgimentali.

 

 

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -