Forlì, proiettile ad un sindacalista. Condanna della Lega Nord

Forlì, proiettile ad un sindacalista. Condanna della Lega Nord

FORLI' - Il Segretario Provinciale Lega Nord Forlì-Cesena, Jacopo Morrone, condanna fermamente l'atto intimidatorio che nella mattinata di lunedì 22 novembre si è consumato nei confronti di un dirigente del settore edilizio della CISL di Forlì-Cesena. "Esprimo solidarietà al sindacalista della CISL minacciato da una busta contenente un proiettile. Gesti di tale natura meritano una dura condanna bipartisan e l'appoggio incondizionato di tutte le forze politiche locali, nonché di tutta la cittadinanza".

 

"Tali minacce non devono in ogni caso compromettere l'impegno quotidiano promosso dalla istituzioni a favore della legalità e della tutela dei diritti del lavoratore. Bisogna mostrare fermezza ogniqualvolta si ripresentino episodi di tale natura e combattere per impedire qualsiasi tipologia di infiltrazione mafiosa nel nostro territorio."

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -