Forlì, proiettile al sindacalista, Richetti dalla Regione: "Attenzione alle infiltrazioni mafiose"

Forlì, proiettile al sindacalista, Richetti dalla Regione: "Attenzione alle infiltrazioni mafiose"

Piena solidarietà del presidente dell'Assemblea Legislativa regionale, Matteo Richetti, al sindacalista della Cisl di Forlì, impegnato nel settore edile, che martedì ha ricevuto una lettera anonima con un proiettile. "Siamo di fronte a episodi che si fatica a contestualizzarle in Emilia-Romagna - commenta il presidente Richetti - Sono campanelli di allarme che richiedono la massima attenzione e la massima vigilanza ed evidenziano l'urgenza di una legge, come quella approvata ieri dall'Assemblea, per la promozione della legalità e la semplificazione nel settore edile".

 

"Norme chiare per valorizzare le imprese che lavorano onestamente escludendo chi non rispetta la legge. Questo provvedimento è il primo passo per rispondere al rischio d'infiltrazioni mafiose rafforzando la cultura della legalità e cercando di stanare le situazioni rischiose sul nascere".

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -