Forlì: raccolta differenziata al 45,4%

Forlì: raccolta differenziata al 45,4%

Forlì: raccolta differenziata al 45,4%

FORLI' - Sono positivi i risultati di raccolta differenziata raggiunti nei primi tre mesi del 2009 a livello provinciale con il 45,4% di percentuale di raccolta, tutto sommato stabile rispetto allo stesso periodo del 2008. Fra le tipologie merceologiche che hanno contribuito al raggiungimento dell'ottimo risultato è degna di nota il "legno", che registra un +30% rispetto al 2008, seguito da organico e vegetali (+ 25%), plastica (+ 20%) e vetro (+2%).

 

Molto positivi sono  anche i dati dei primi tre mesi del 2009 raggiunti  nei Quartieri Ca' Ossi di Forlì e Cesuola di Cesena, nell'ambito dei progetti di "Verifica della potenzialità del sistema integrato di raccolta con contenitori di prossimità", che coinvolgono le Amministrazioni Comunali, le Circoscrizioni/Quartieri, l'Agenzia di Ambito e il Gestore.

 

Nei primi tre mesi del 2009, la percentuale di  raccolta differenziata raggiunta è stata pari al 62% nel Quartiere Ca' Ossi di Forlì e al 57% nel Quartiere Cesuola di Cesena.

In termini quantatitivi ,nel Quartiere Ca' Ossi sono stati raccolti in forma differenziata circa 96 kg per abitante (a fronte di un rifiuto totale raccolto di circa 154 kg per abitante), mentre nel Quartiere Cesuola sono stati raccolti in forma differenziata circa 88 kg per abitante, a fronte di un rifiuto totale raccolto di circa 155 kg pro capite.

 

La Provincia di Forlì-Cesena risulta, inoltre, tra le eccellenze in Regione per quanto attiene la raccolta differenziata di carta e cartone, plastica e legno.

 

Ad evidenziarlo sono i dati pubblicati nella "Relazione annuale sullo stato dei servizi idrici, di gestione dei rifiuti urbani e sull'attività svolta - Anno 2008". dell'Autorità Regionale per la Vigilanza dei Servizi Idrici e di Gestione dei Rifiuti Urbani.

 

I dati pubblicati, riferiti all'anno 2007, posizionano, infatti, la nostra Provincia:

al primo posto in Regione per la raccolta differenziata della plastica, con oltre 20 kg pro-capite rispetto ad una media regionale di circa 10 chilogrammi;

al secondo posto nella raccolta differenziata di carta e cartone (con oltre 84 kg pro capite rispetto ad una media regionale di circa 60 kg e del legno, con oltre 57 kg rispetto ad una media regionale di circa 28 kg.

 

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Alessandra_29
    Alessandra_29

    benino, ma FORLIMPOPOLI, raccolta porta a porta= 70% di raccolta differenziata. questa è la via...come da tempo insegna il sidanco Paolo Zoffoli e la sua comunità di cittadini virtuosi. Bravo Roberto Balzani che a Forlì si è posto su questa via!

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -