Forlì, Ragni (Pdl): "Allarmanti iniziative del Comune con il Centro di cultura islamica"

Forlì, Ragni (Pdl): "Allarmanti iniziative del Comune con il Centro di cultura islamica"

 FORLI' - Fabrizio Ragni, Consigliere comunale del Gruppo PdL, ha presentato un'interrogazione urgente "Question Time" al Sindaco Roberto Balzani dopo la notizia che il Comune di Forlì ha organizzato una serie di incontri ed eventi, in collaborazione con il Centro di Cultura Islamica, in concomitanza con il mese sacro dei musulmani (Ramadan) che proseguirà fino all'11 settembre.

" L'oggetto di tali incontri rivolti essenzialmente alla comunità islamica - afferma in una nota Fabrizio Ragni - riguarderebbe l'integrazione sociale e culturale, l'insegnamento della lingua italiana e l'incontro degli islamici con gli operatori di vari servizi territoriali. Il progetto - commenta il consigliere - è stato adottato dall'Amministrazione senza coinvolgere né informare il Consiglio Comunale circa i costi ed i risultati di progetti analoghi, realizzati in passato a spese del Comune, ma dei quali non è dato conoscere l'esito".


"E' un segnale estremamente preoccupante per non dire allarmante - osserva il Consigliere comunale. La Giunta di sinistra sta perseguendo ostinatamente e con prepotenza il proprio disegno politico senza coinvolgere le altre Istituzioni. In nome di un risparmio economico a cui non nessuno crede - afferma Fabrizio Ragni - il Sindaco prima toglie le risorse necessarie alla salvaguardia ed valorizzazione delle nostre tradizioni (vedi l'eliminazione dell'albero di Natale in Piazza Saffi, la soppressione delle visite guidate per i turisti, la mancanza di progettualità per il rilancio del Centro Storico) per poi destinarle ad iniziative di questo tipo".

" Sono certo - conclude Ragni -che gli elettori al momento opportuno sapranno giudicare con severità l'operato di questa maggioranza di sinistra ".    

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -