Forlì, reagisce al controllo dei Carabinieri. Giovane clandestino arrestato e condannato

Forlì, reagisce al controllo dei Carabinieri. Giovane clandestino arrestato e condannato

Forlì, reagisce al controllo dei Carabinieri. Giovane clandestino arrestato e condannato

FORLI' - I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Forlì, nel corso di un servizio finalizzato a contrastare il fenomeno dell'immigrazione clandestina, hanno arrestato martedì mattina a Forlì un clandestino marocchino di 21 anni, in Italia senza fissa dimora. Il giovane è stato fermato in via Matteotti alle 7. Alla vista degli uomini dell'Arma ha reagito con violenza, avendo con i militari una colluttazione per impedire la sua identificazione.

 

Il 21enne è stato arrestato con l'accusa di resistenza resistenza a pubblico ufficiale continuata ed aggravata commessa per assicurarsi l'impunita' dallo stato di clandestinità. Processato per direttissima, è stato condannato a dieci mesi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -