Forlì, referendum: al voto 90mila forlivesi

Forlì, referendum: al voto 90mila forlivesi

Forlì, referendum: al voto 90mila forlivesi

FORLI' - Sono 89.770 i forlivesi aventi diritto di partecipare alla consultazione referendaria di domenica 12 e lunedì 13 giugno 2011: 42.463 gli uomini e 47.307 le donne. Per votare, gli elettori dovranno recarsi ai seggi muniti di documento d'identità e di Tessera Elettorale. In caso di smarrimento della Tessera è possibile effettuare un duplicato presso l'Ufficio Elettorale del Comune di Forlì (Piazzetta della Misura n. 5) che per l'occasione rispetterà un calendario straordinario di apertura.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'ufficio, infatti, sarà aperto anche nelle giornate di sabato 11 giugno dalle ore 8.30 alle 19.00, domenica 12 giugno dalle ore 8.00 alle 22.00 e lunedì 13 giugno alle ore 7 alle 15. Per informazioni: Ufficio Elettorale 0543.712864, Ufficio Relazioni con il Pubblico 0543.712444.

Commenti (24)

  • Avatar anonimo di annibale
    annibale

    @samigidi2 vedo solo una ed unica soluzione: resettare tutto. Basta con la generazione dei 70enni...a quale futuro possono pensare, slegato dalle ideologie dell'800/900?? Qui dobbiamo fare tutti un esame di coscienza collettivo per il bene dei nostri ragazzi. Basta rivendicare diritti acquisiti negandoli alle generazioni future. E non parlo di pensioni da 600/700 euro, ma di quelle da 2000 euro a salire. Sono un furto...altro che esproprio proletario!!! Già hanno introitato tanto da star bene per diverse generazioni....

  • Avatar anonimo di samigidi2
    samigidi2

    grazie soprattutto alle persone come Annibale, talmente intelligenti da mettersi in discussione e da comprendere, al di là delle differenze di opinioni, che la democrazia è un bene di tutti al di sopra di tutto. è nostro dovere, oltre che diritto,servircene, anche se lo stato in cui gli esponenti della nostra politica hanno ridotto la nostra democrazia è quello di un malato terminale. A maggior ragione dobbiamo aggrapparci a tutti i residui appigli per cambiare e dimostrare che il tumore si può sconfiggere!!!!!!

  • Avatar anonimo di annibale
    annibale

    ...poi sono andato a votare....anche se non serve....poichè i buffoni sono tutti là a roma e sono tutti cortigiani... Parassiti che vivono del ns. sudore.

  • Avatar anonimo di perplesso
    perplesso

    non date retta a Maroni, continuate a votare maggiore sarà il contributo di tutti meglio sarà!

  • Avatar anonimo di Emanuela_
    Emanuela_

    P.S. Nell' intervento mi rivolgo ad Annibale.

  • Avatar anonimo di Emanuela_
    Emanuela_

    Vorrei sapere da dove ha origine questa tua attuale consapevolezza ? Forse è una sfumatura di un "impegno" politico ? Potrei conoscere qualcuna di queste "migliaia" di motivazioni ? Grazie. 4 SI' ! ! Siamo la prima regione in Italia per affluenza alle urne ! ! Comunque la pensiamo: votiamo ! E' un diritto a cui NON rinunciare. Non pensate siano "buffonate"...anche una goccia può fare traboccare un recipiente ormai "pieno", alias ITALIA.

  • Avatar anonimo di perplesso
    perplesso

    dai dai dai! manca poco al quorum! votare, votare, votare, votare! @Marafone: è anche per chi ragione come te che è 20 anni che non si esce da questo clima politico (finta destra vs finta sinistra)! è ora che si torni a parlare e intervenire in prima persona sulla "res publica" per quanto rigurada l'esempio delle auto, mi consenta, non c'entra propio nulla .... le "nuove e moderne" centrali sono pericolose come le vecchie (considerando anche il problema SCORIE): basta una "sfiga" e succede il disastro!

  • Avatar anonimo di piadina
    piadina

    la tristezza è che si finisce sempre a parlare di berlusconi! mo basta! secondo voi mi muovo da casa per votare per dar fastidio a berlusconi? ma voi siete malati! io mi muovo per giusta causa e perchè il referendum è un diritto, che tante persone al mondo non hanno e anche noi italiani per ottenere il diritto di voto ci abbiamo messo tanti anni! poi nelle urne voto quello che mi pare e prima di votare mi informo pure per i fatti miei e non ascolto nessun partito! io sono uomo e non una pecora!

  • Avatar anonimo di Marafone
    Marafone

    Votare è l'arma? Ma scherziamo? Il governo berlusconi è in piedi anche grazie ad un candidato eletto nella lista dell'orco ... pardon ... di di pietro ...

  • Avatar anonimo di russo75
    russo75

    Guardate che ITALIA c anno lasciato...... come stà andando e come ce la vogliono lasciare.... Ognuno è libero di pensare ciò che vuole,ma io andrò a votare è l'unica arma che il popolo a per esprimere i propio pensiero!

  • Avatar anonimo di claudio
    claudio

    Io domani vado in montagna,/ o, chissà, potrei andare anche al mare;/ ma pur la mia mente guadagna/ se però PRIMA PASSO A VOTARE./ Pel mio ben e di tutti i miei cari:/ ‘na batosta al pREMIER almen fosse,/ per lui e per tutti i suoi pari;/ prenderà un colpo… di tosse?

  • Avatar anonimo di minotauro
    minotauro

    @marafone nemmeno io so il costo di questi referendum, ma sicuramente sono tanti soldi,bastava semplicemente accorparli alle amministrative e il costo sarebbe stato contenuto,ma per interessi privati del nostro premier non si è potuto fare,perciò dobbiamo ringraziare il governo e tutta la maggioranza che lo sostiene (in particolare quelle menti fini dei leghisti) per questo ennesimo spreco,ed andare a votare in massa, ognuno votando come ritiene più opportuno. saluti.

  • Avatar anonimo di Marafone
    Marafone

    Secondo te perlplesso, sono più pericolose nuove e modernissime centrali nucleari di ultima generezione o le centinaia vecchie già presenti in europa? L'acqua pubblica? Io sono per privatizzare il sistema sanitario, figurati se penso che sia lo stato a vendere l'acqua ... Nei regimi comunisti lo stato produceva anche le automobili ... ma la qualità era estramamente inferiore a quelle dell'europa occidentale che le faceva produrre dai privati in concorrenza fra loro ... Ciò che mi irrita è che parte del partito democratico la pensa esattamente come me sul nucleare e sull'acqua, ma per non scontentare la base dice di votare si ... tutto questo è triste ...

  • Avatar anonimo di perplesso
    perplesso

    @Marafone, quindi tu vorresti privatizare la distribuzione dell'acqua (con amuneto del 7% del capitale investito sulle bollette) e costruire (tra 20 anni) centrali nucleari che saranno obsolete? il problema del costo è stato causato dall'attuale governo (e da 10 membri della opposizione) che han fatto in modo di non accorpare il referendum con le amministrative un vile trucco e per questo a maggior ragione raggiungiamo questo quorum, al limite vota no ...

  • Avatar anonimo di Marafone
    Marafone

    Non vorrei sbagliarmi, ma il costo di questo referendum credo sia 350 milioni. Ma non si potevano usare in modo diverso? Se non si raggiungesse il quorum, come mi auguro, a cosa sarebbero serviti? A nulla ... 350 millioni di euro buttati ...

  • Avatar anonimo di perplesso
    perplesso

    i forlivesi "illuminati" andranno a votare! 4 SI per evitare di sprecare soldi, tempo e mettere a rischio la salute pubblica

  • Avatar anonimo di semtex
    semtex

    Infatti! Perchè andare a votare quando c'è silvio che decide per il vostro bene e vi salva dai kumunisti e da Santoro? Andate al mare! Anche se piove! Viva la F**A!

  • Avatar anonimo di Marafone
    Marafone

    Io non vado a votare ed invito i forlivesi illuminati a fare lo stesso. Per questo inutile e tedioso referendum sono stati spesi un sacco di soldi, come nei precedenti ... , e non verrà raggiunto il quorum, come nei precedenti. Inoltre la demagogia usata dai fautori del si rasenta le trasmissioni di Santoro ... Infine ma cosa eleggiamo a fare tutti quei deputati e quei senatori che ci costano un capitale se poi quando fanno una legge noi la abroghiamo? Viva la Romagna

  • Avatar anonimo di annibale
    annibale

    Emanuela hai letto solo la prima riga? Le motivazioni sono quelle che ho scritto. Poi ne avrei altre migliaia....

  • Avatar anonimo di Emanuela_
    Emanuela_

    Sei sicuro Annibale ? ...avrai motivazioni che non conosco. Io, personalmente, andrò a votare 4 SI'. Ritengo che si tratti di un "test" per decifrare il consenso in rapporto al governo, comunque vada, a prescindere dal quorom. Per questo, voterò SI'.

  • Avatar anonimo di annibale
    annibale

    Togliete il mio voto...non ci andro', poichè i referendum sono buffonate. Avevamo detto NO al finanziamento pubblico dei partiti??? L'hanno rifatto. Da allora non voto. Questa non è una Repubblica Democratica...bensì una Corte da mantenere al pari di quella francese dei vari Re Luigi. E che non raccontino la barzelletta che la politica costa.....se decidessero in tempi brevi costerebbe meno assai. Inoltre non capisco perchè in Italia si voti anche il lunedi mattina, siamo i soli al mondo.

  • Avatar anonimo di beppe70
    beppe70

    speriamo bene di sapere cosa sia + giusto

  • Avatar anonimo di oOoOoOoOo
    oOoOoOoOo

    SI

  • Avatar anonimo di signorG
    signorG

    siamo 120.000 abitanti circa e di questi 90.000 votano? significa che abbiamo solo meno di 30.000 under diciotto? che tristezza...

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -