Forlì: �Responsabilità civile e penale in ambito sanitario�, corso gratuito

Forlì: “Responsabilità civile e penale in ambito sanitario”, corso gratuito

FORLI' - Chi opera in sanità si trova quotidianamente a vivere la dimensione della responsabilità tecnico-clinica e della colpa professionale. Per riflettere su questi temi, oggi più che mai attuali, il collegio Ipasvi di Forlì-Cesena ha organizzato, sabato 20 marzo, il corso gratuito "Responsabilità civile e penale in ambito sanitario", che si terrà, a partire dalle 8.30 sino alle 13.30, nell'aula magna universitaria di corso della Repubblica, 8. L'incontro sarà l'occasione per analizzare il percorso e i livelli di responsabilità civile e penale in ambito sanitario, approfondire i risvolti del concetto di responsabilità, nonché discutere alcune problematiche della pratica professionale.

 

A farlo saranno esperti del settore. La platea dei relatori è infatti particolarmente qualificata, visto che sono stati invitati Marcello Branca, avvocato generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Bologna, che parlerà di "Profili di responsabilità penale in ambito sanitario. I rapporti fra medico, infermiere e paziente in accettazione e in reparto"; l'avvocato Valerio Moscatelli, del Foro di Forlì-Cesena, con un intervento su "La responsabilità civile in ambito sanitario. La diligenza qualificata"; e l'avvocato Licia Zanetti, del Foro di Forlì-Cesena, che affronterà il tema "la cartella clinica. La corretta tenuta ed il valore probatorio in ambito penale". Per l'Ausl di Forlì, saranno presenti l'avvocato Angela Assogna, responsabile Servizi Giuridici per la Direzione Aziendale, cui spetterà il compito di approfondire la "Tipologia di responsabilità derivanti dal rapporto di lavoro. La responsabilità disciplinare e contabile patrimoniale dei dipendenti del comparto sanità", e la dott.ssa Donata Dal Monte, responsabile U.O. Medicina Legale, con una relazione dal titolo "Responsabilità del singolo-responsabilità del sistema. Un nuovo approccio alla responsabilità professionale".

 

Sono stati richiesti crediti ECM.

Dal momento che l'appuntamento era originariamente previsto in Camera di Commercio di Forlì-Cesena, sala Zambelli, ed è stato spostato nell'aula magna di c.so della Repubblica per l'alto numero di adesioni, si pregano le persone interessate di confermare l'iscrizione contattando la segreteria del collegio IPASVI: tel. 0543 405460, ForliCesena@ipasvi.it.

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -