Forlì, rifiuta il trattamento sanitario obbligatorio e lancia coltelli dalla finestra

Forlì, rifiuta il trattamento sanitario obbligatorio e lancia coltelli dalla finestra

Forlì, rifiuta il trattamento sanitario obbligatorio e lancia coltelli dalla finestra

FORLI' - Ha cominciato a lanciare coltelli dalla finestra per allontanare le forze dell'ordine e personale medico. Il tutto perché no voleva sottoporsi al trattamento sanitario obbligatorio. Il rocambolesco episodio si è verificato martedì sera a Forlì, in via Gorizia. Quando il personale sanitario si è presentato nell'abitazione dell'uomo, quest'ultimo si è barricato in caso rifiutandosi di aprire la porta. A quel punto si è reso necessario l'intervento della Polizia Municipale.

 

Inutile. Sul posto sono giunti anche i Vigili del Fuoco, ma l'uomo ha continuato imperterrito ad opporsi, lanciando coltelli dalla finestra. Dopo alcune ore l'individuo è stato riportato alla calma.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -