Forlì, Rifondazione con Balzani: "Ha un programma avanzato"

Forlì, Rifondazione con Balzani: "Ha un programma avanzato"

Luciano Ruscelli (Prc)

FORLI' - Rifondazione comunista affiancherà la candidatura a sindaco di Roberto Balzani: lo ha deciso la segreteria di Forlì del Prc, con 28 voti a favore e 1 contrario. Il Prc sarà quindi uno dei sei o sette simboli che sulla scheda elettorale saranno a fianco del nome di Balzani. A convincere Rifondazione sono alcuni punti del centro-sinistra, tra cui l'estensione della raccolta porta a porta in tutto il Comune e l'utilizzo dei dividendi di Hera per le tariffe sociali.

 

"Non nego che le prospettive che si sono aperte con questo candidato sono più positive di altre", dice il segretario Luciano Ruscelli, riferendosi all'esito delle primarie, con la vittoria di Balzani. Poi ancora più esplicito, ripete: "Non so se ci saremmo stati per un secondo mandato di Masini: avremmo fatto i conti e non tutti sarebbero stati positivi, in parte anche per colpa nostra".

 

Invece, il programma attuale del centro sinistra, nelle parole di Ruscelli, "è più avanzato rispetto a quello della scorsa legislatura, dove il contributo di Rifondazione si vede, non è stato un programma ‘prendere o lasciare' del Pd". Ecco i punti che Prc mette in rilievo: raccolta dei rifiuti porta a porta in tutto il Comune, maggiore fruibilità dei dati degli inceneritori e la costituzione di un comitato autonomo di cittadini per verificare l'andamento della raccolta differenziata.

 

Poi il capitolo Hera. "E' demagogia dire che andrebbe ri-pubblicizzata, saremmo i primi  a sostenerlo, ma è impossibile", spiega Ruscelli, che, invece, punta sui profitti, vale a dire i dividendi che il Comune incassa per la sua partecipazione nella società multiservizi: "I dividendi vanno considerati come risarcimenti ambientali e sociali e vanno re-investiti in ambiente e in tariffe più basse".

 

Sulla trasparenza, Prc loda la scelta che gli amministratori non dovranno solo rendere pubblici i loro redditi, ma anche tutti gli interessi privati della loro attività lavorativa che potrebbero interferire con l'amministrazione pubblica. In Consiglio comunale, inoltre, per il Prc dovrebbero entrare due rappresentanti del mondo universitario.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non mancano le stoccate elettorali, indirizzate alle altre forze della sinistra radicale. "E' inconcepibile che i compagni dei Comunisti italiani hanno scelto un'alleanza al buio in Provincia, senza avere neanche tentato di partecipare ad un programma più avanzato per il Comune di Forlì, solo perché non hanno avuto degli assessori", attacca Ruscelli. Mentre sulla "Sinistra per Forlì" (formata da Sinistra democratica e socialisti), dice Ruscelli: "Non capisco come si possa parlare di novità in una lista dove si trovano quelli che fino a due anni fa chiedevano di riabilitare Craxi". Stoccate anche all'Italia dei Valori, "che ha votato contro le modifiche del protocollo del welfare proposte da noi".

Commenti (6)

  • Avatar anonimo di internazionalista
    internazionalista

    Balzani ha un programma avanzato? Certamente...è avanzato dalla Confindustria locale. E pensare che il congresso di chianciano del dopo batosta elettorale lo chiamavano "il Congresso della Svolta a Sinistra". Rifondazione di svolte ne ha avute tante, ma tutte a destra, e pensare che non si vergognano neanche!

  • Avatar anonimo di fionda
    fionda

    più che commenti sono le solite invettive sarebbe invece davvero importante un critica concreta il baratto? le poltrone? quali poi?

  • Avatar anonimo di Nicola
    Nicola

    Annibale, scusa ma che di poltrona parli? visto che Ruscelli, non è nemmeno consigliere? Per signorG, ma ti sei spostato mai dalla romagna? hai mai smesso di guardare il tuo ombelico? forse se lo facessi ti renderesti conto che il mondo va verso una società ecosostenibile e a misura di persona... ma sparar cavolate non costa niente e allora è facile parlare senza dire niente...

  • Avatar anonimo di annibale
    annibale

    si sente sfuggire la poltrona, come un gatto ci si aggrappa con le unghie.

  • Avatar anonimo di signorG
    signorG

    per chi vorrebbe ancora il baratto questo programma è il futuro!!

  • Avatar anonimo di ReArtù
    ReArtù

    Cavoli, se ne sentono proprio di tutti i colori. Bisognerebbe fare un esame di coscienza e chiedersi come mai si è creata una frammentazione a sinistra che è grottesca. Non penso che Ruscelli possa essere immune da colpe. Così è la vita a sinistra. Avanti popolo, ognuno per i c.... suoi.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -