Forlì: riparte la stagione sportiva degli arbitri forlivesi

Forlì: riparte la stagione sportiva degli arbitri forlivesi

FORLI' - La Sezione Arbitri di Forlì si prepara alla nuova stagione, così come fanno le squadre che sono in fase di preparazione precampionato. Allo stesso modo infatti, gli arbitri utilizzano questo periodo di stop dei campionati per riorganizzarsi e per prepararsi al meglio per la incombente stagione sportiva che è alle porte. Nel mese di maggio è stato rinnovato l'incarico di Presidente degli Arbitri forlivesi a Gualtiero Gasperini, eletto plebiscitariamente dalla Assemblea coadiuvato dai vice Presidenti Paolo Creta e Enrico Foschi.

 

Durante l'estate, poi l'AIA ha comunicato i passaggi di categoria, che ancora una volta vedono la sezione di Forlì ottenere prestigiosi riconoscimenti: confermati i fischietti di C (neo LegaPro) Giordano Bruno D Alesio e Giovanni Calzolari, accedono al "ruolo Scambi" Davide Andreini e Marco Piccinini, che raggiungono così Simone Berni e Alfredo Pavone che già sono in organico.

 

Salutano invece le categorie nazionali dopo anni di successi Nicola Capriolo  già protagonista in C, e Federico Bassetti dalla serie D, dove ha ben figurato per 5 stagioni. Per il calcio a 5 vengono confermate le posizioni a livello nazionale di Augusto Balestra, Fabrizio Spalla e Cristian Tonelli.

 

In regione militano invece Mattia Ballardini, Riccardo Di Bari, Davide Bagnoli. In eccellenza già operano con profitto Mattia Rossi, Francesco Migani, e come assistenti Andrea Acquaviva, Mattia Fiorentini, Luca Mainetti, Giorgia Santarelli, Matteo Billi e Roberto Di Meo.

 

 Raggiunge invece il traguardo del campionato di promozione Filippo Giglioli, affiancandosi ai colleghi Mario Fedele, Simone Sabbatani, Kevin Bravi, Daniele Florio, Francesco Mantuano, Massimiliano Marrughi.

 

La Sezione ha già stilato il programma per la nuova stagione 2008/09, prevedendo infatti di avviare un corso arbitri (per ragazzi e ragazze dai 15 ai 35 anni, per informazioni forli@aia-figc.it oppure 335-8069569) per ampliare l'organico, attualmente composto da circa 120 arbitri.

 

In fase organizzativa c'è anche la terza edizione del convegno "Sportivamente" che si terrà lunedì 27 ottobre e che quest'anno tratterà della figura dell'allenatore, come tecnico, come motivatore e come psicologo dei giovani atleti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -