Forlì: Rocca di Ravaldino, inaugura il percorso sui camminamenti

Forlì: Rocca di Ravaldino, inaugura il percorso sui camminamenti

FORLI' - I camminamenti di ronda costituivano una delle componenti fondamentali nel quadro del sistema difensivo delle rocche e dei fortilizi in genere nel Medioevo e nel Rinascimento.  Percorrerli oggi significa ampliare lo sguardo e percepire in modo più completo la funzione e la storia di una struttura che aveva un legame funzionale strettissimo con il territorio che la circondava.

 

Per questo il Comune di Forlì ha ritenuto importante, in concomitanza con le iniziative programmate per il Cinquecentenario della morte di Caterina Sforza, restituire al pubblico i percorsi di ronda della Rocca di Ravaldino, fino ad oggi interdetti per motivi di agibilità e di sicurezza. I lavori di manutenzione straordinaria e di rifunzionalizzazione dei camminamenti sono stati pianificati e messi in atto nei mesi scorsi dai progettisti e tecnici comunali del Progetto Grandi Opere di Edilizia Pubblica, rendendo possibile l'accesso ai visitatori di questa parte strategica della struttura.

 

Il percorso verrà inaugurato venerdì 31 luglio 2009, alle ore 18.00, alla presenza del Sindaco di Forlì Roberto Balzani, del Vice Sindaco Giancarlo Biserna, del Dirigente del Servizio Pinacoteca e Musei Luciana Prati, del Dirigente del Progetto Grandi Opere Gianfranco Argnani e di Gianfranco Marzocchi, già Assessore Cultura e Università. A partire dal 1° agosto verrà attivato un calendario di visite guidate negli orari di apertura della mostra "Madonna è in Rocca", attualmente ospitata nei locali del piano terra e del primo piano della Rocca di Ravaldino. Alle visite, per gruppi di non più di 20 persone, potranno partecipare anche i minori di 14 anni solo se accompagnati. Prenotazioni presso il Servizio Pinacoteca e Musei, tel.0543.712606 - 609.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -