Forlì, Rondoni (PdL) torna a mobilitarsi per Asia Bibi

Forlì, Rondoni (PdL) torna a mobilitarsi per Asia Bibi

FORLI' - Alessandro Rondoni, capogruppo Pdl in Consiglio Comunale a Forlì, in occasione della giornata di mobilitazione mondiale mercoledì 20 aprile per Asia Bibi, rilancia l'appello, cui già aveva aderito nei mesi scorsi, per la liberazione della donna pakistana, di religione cristiana, condannata a morte nel suo Paese per blasfemia.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il capogruppo Pdl ricorda inoltre che aveva chiesto al Sindaco di esporre simbolicamente davanti al Palazzo Comunale di Forlì la foto della donna con la richiesta della sua liberazione, accanto all'immagine di Sakineh. <Ci siamo già impegnati - afferma Rondoni - per Sakineh, abbiamo presentato una mozione per Asia Bibi e per Bhatti, il ministro pakistano che si era impegnato per la libertà religiosa, ucciso a marzo in un attentato>.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -