Forlì, Rondoni (Pdl-Udc) ricorda Diego Fabbri

Forlì, Rondoni (Pdl-Udc) ricorda Diego Fabbri

FORLI' - Alessandro Rondoni, coordinatore Pdl e Udc in Consiglio Comunale, alla vigilia del trentesimo anniversario della morte di Diego Fabbri, avvenuta il 14 agosto 1980, ricorda il grande drammaturgo forlivese di cui nel 2011 ricorre anche il centenario della nascita.

 

"È stato - afferma Rondoni - una grande personalità, una figura di spicco nella cultura italiana del Novecento. Drammaturgo, sceneggiatore per il cinema e la televisione, giornalista, presidente dell'Ente teatrale italiano, cresciuto a Forlì all'oratorio San Luigi e nella redazione de il Momento alla scuola di don Pippo che Fabbri definì suo maestro, ha realizzato opere teatrali che sono ancora attuali e rappresentate".

 

In occasione dell'anniversario Rondoni chiede di "conoscere quali iniziative il Comune di Forlì organizzerà per onorare degnamente la figura di questo illustre concittadino e quanti fondi sono destinati a sostegno degli eventi che associazioni e realtà culturali promuoveranno per ricordare Diego Fabbri".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -