Forlì, rotonde come funghi: ne spunta una anche al Ronco

Forlì, rotonde come funghi: ne spunta una anche al Ronco

FORLI’ – Avrà un diametro esterno di 40 metri la nuova rotatoria che sorgerà al Ronco, all’incrocio tra le vie Roma, Bidente e Zangheri. Le lunghe code nelle ore di punta, soprattutto in entrata con provenienza da Forlimpopoli, hanno convinto la Giunta comunale ad approvare il progetto per un costo totale di 400mila euro, in parte finanziato attraverso il Piano nazionale per la sicurezza stradale. L’avvio dei lavori è previsto entro l’inizio della prossima estate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’isola centrale avrà un raggio di 18 metri con un anello sormontabile di 2 metri. La precedenza sarà, così come per le altre rotatorie realizzate, di chi transita nell’anello.


L’incrocio sul quale sorgerà la rotatoria è il più importante della zona in quanto dà accesso a tutta l’area residenziale del Ronco e alla zona industriale artigianale di Coriano e Villa Selva con collegamento tramite il sovrappasso a nord della ferrovia. Inoltre garantisce il collegamento con la Via Emilia in direzione Forlimpopoli e Cesena e con l’aeroporto attraverso Via Roma direzione centro.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -