Forlì, ruba bici caricandosela sulle spalle. Bloccato dalla Polizia

Forlì, ruba bici caricandosela sulle spalle. Bloccato dalla Polizia

Forlì, ruba bici caricandosela sulle spalle. Bloccato dalla Polizia

FORLI' - Si è "innamorato" di una mountain bike dal valore di 500 euro parcheggiata e se l'è caricata sulle spalle. La scena non è passata inosservata ad un automobilista che non ha esitato a chiedere l'intervento della Polizia. Nei guai è finito un trentenne potentino, senza fissa dimora, arrestato con l'accusa di furto aggravato. L'episodio si è consumato lunedì pomeriggio nel centro di Forlì, in piazza delle Erbe, nei pressi dei ‘Giardini Orselli'.

 

L'individuo, cesoia in mano, ha provato a forzare il catenaccio che bloccava le ruote della bici. Non riuscendovi ha deciso di mettersela sulle spalle, pensando di passare inosservate. In realtà tutta la scena è stata assistita da un automobilista, che ha contattato il 113. Contemporaneamente il ladro è entrato in un portone di un'abitazione, per poi uscirne con la bici liberata della catena.

 

L'individuo è stato intercettato da una Volante della Questura e subito bloccato. Portato negli uffici di corso Garibaldi per gli accertamenti del caso, ha cominciato a dare in escandescenza, spaccando una parete in cartongesso. All'accusa di flagranza in furto aggravato si è così aggiunta anche la denuncia per danneggiamento aggravato.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -