Forlì, ruba bici caricandosela sulle spalle. Bloccato dalla Polizia

Forlì, ruba bici caricandosela sulle spalle. Bloccato dalla Polizia

Forlì, ruba bici caricandosela sulle spalle. Bloccato dalla Polizia

FORLI' - Si è "innamorato" di una mountain bike dal valore di 500 euro parcheggiata e se l'è caricata sulle spalle. La scena non è passata inosservata ad un automobilista che non ha esitato a chiedere l'intervento della Polizia. Nei guai è finito un trentenne potentino, senza fissa dimora, arrestato con l'accusa di furto aggravato. L'episodio si è consumato lunedì pomeriggio nel centro di Forlì, in piazza delle Erbe, nei pressi dei ‘Giardini Orselli'.

 

L'individuo, cesoia in mano, ha provato a forzare il catenaccio che bloccava le ruote della bici. Non riuscendovi ha deciso di mettersela sulle spalle, pensando di passare inosservate. In realtà tutta la scena è stata assistita da un automobilista, che ha contattato il 113. Contemporaneamente il ladro è entrato in un portone di un'abitazione, per poi uscirne con la bici liberata della catena.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'individuo è stato intercettato da una Volante della Questura e subito bloccato. Portato negli uffici di corso Garibaldi per gli accertamenti del caso, ha cominciato a dare in escandescenza, spaccando una parete in cartongesso. All'accusa di flagranza in furto aggravato si è così aggiunta anche la denuncia per danneggiamento aggravato.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -