Forlì, rugby: domenica ricca di impegni per i biancorossi

Forlì, rugby: domenica ricca di impegni per i biancorossi

FORLI' - E' una domenica ricca d'impegni quella a venire, con la sola Under 18 a riposo e tutte le altre squadre in campo ad onorare la maglia.

 

COCORITI

I piccoli atleti delle Scuole di Rugby di Forlì e Castrocaro saranno impegnati nel Torneo organizzato dal Parma RFC, dove incontreranno i coetanei di Parma (Amatori e Parma Rugby), Milano, Verona, Padova (Rubano e San Domenico), Colorno e Noceto. Sarà un'esperienza indimenticabile per i giovani forlivesi ed i tifosi al seguito: circa 700 atleti sui campi di via Lago verde sono uno spettacolo che difficilmente i presenti dimenticheranno.

 

UNDER 14

I ragazzi del trio Rinaldi-Rani-Balzani incorceranno i tacchetti, a partire dalle ore 10.00, sul terreno amico dello Stadio Monti con Modena e Reggio Emilia per quello che è il primo impegno con coetanei emiliani della stagione. Dopo due concentramenti a Ravenna e Cesena, dove i nostri non hanno sfigurato, ora è il momento di confrontarsi con due realtà storiche e blasonate del rugby regionale. Per i Piccoli Aquilotti sarà sicuramente un momento di crescita ed i tecnici hanno chiesto ai ragazzi di non lesinare impegno per testarsi fino in fondo e vedere a cosa possono ambire i piccoli forlivesi.

 

UNDER 16

Impegno interno (Stadio Monti ore 12.30) con l'Imola Rugby per i ragazzi dell'Under 16. Le due squadre occupano l'ultima posizione in classifica con 0 punti ed è l'occasione giusta per iniziare a riempire la casella dei punti conquistati. I Giovani Aquilotti, seguiti da Morani, Bonoli e Zuccherelli, sono reduci da due partite dove hanno espresso a tratti un buon rugby, peccando di determinazione nel momento giusto per segnare. Lo staff ha lavorato molto nella testa dei ragazzi per dare fiducia ed evidenziare la bontà del collettivo e domenica si augura di iniziare a raccogliere i frutti di questo lavoro.

 

FEMMINILE

Esordio interno (campo Toti Patrignani di Pesaro ore 15.30) per le Aquilotte BiancoRossoRosa in forza alle Mustang, la franchigia pesarese che raccoglie le rugbyste delle Marche del Nord e della Romagna. Impegno da capogiro con le campionesse d'Italia del Riviera del Brenta, forte fra l'altro di ben 7 giocatrici nazionali fra cui le sorelle Schiavon, vere istutuzioni del rugby in gonnella. Convocate per la partita sono Sedioli (riconfermata capitano forlivese) e Colangeli che partiranno nello Starting-XV, mentre Dragoni e Rossi saranno in panchina pronte a subentrare come già accaduto a Monza sette giorni orsono.

 

SERIE C ELITE

Trasferta Toscana, a casa del Siena, per la squadra di Coach Balzani. Alle prese con qualche problema d'infortunio (Ruffilli fuori per 30 giorni), il tecnico forlivese continua con la sua filosofia del turn-over nella prima linea per avere una mischia sempre dinamica ed incisiva per tutto il campo e per tutta la durata del match. Il Siena, dopo i due match iniziali persi di stretta misura, ha centrato un successo esterno pesante domenica scorsa, sul difficile campo di Gubbio e si è insediato in quarta posizione a soli due punti dalla terza, avanzando così ufficialmente la propria candidatura per uno dei tre posti che a fine anno consentiranno di passare in Serie B. Per gli Aquilotti sarà il primo esame esterno dopo i due incontri casalinghi disputati e dovrà essere disputato con estrema accortezza, giocando un rugby concreto e, monetizzando ogni occasione che si presenterà. Calcio d'inizio, al campo dell'Acquacalda di Siena, alle ore 14.30.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -