Forlì, rugby: nella rissa di Terni volano addirittura i morsi

Forlì, rugby: nella rissa di Terni volano addirittura i morsi

Forlì, rugby: nella rissa di Terni volano addirittura i morsi

FORLI' - Dopo 80 minuti di battaglia Old Style il Rugby Forlì cede nettamente al Terni e viene raggiunto proprio dai rossoverdi in classifica. La partita è un susseguirsi di scorrettezze, provocazioni ed insulti da parte dei padroni di casa che l'arbitro Acciari non riesce ad arginare e così ben presto l'incontro di rugby si trasforma in una rissa continua. A farne le spese, oltre a vari giocatori colpiti con pugni, calci ed addirittura morsi, è stato Magnani che è stato sanzionato con un cartellino rosso.

 

Per quel che riguarda il rugby giocato Terni ha dominato su tutta la linea ed ha segnato le 4 mete che hanno consentito agli umbri di raggiungere

in classifica a quota 34 gli Aquilotti Biancorossi che però hanno giocato due partite in meno.

Domenica si recupera l'incontro col Formigine saltato a metà dicembre sempre per la neve.

 

Formazione: Giardini, Di Bello, Marzocchi, Asioli, Santinicchia, Balzani, Benvenuti, Temeroli, Berti, Magnani, Gallegati, Rottilli, Rossi, Turci, Zaccariello. In panchina: Guidi, Mambelli, Mercuriali, Cerchin, Mondarini 

 

Marcatori:

Mete: Asioli (1)

Calci di Punizione: Giardini (3)

 

ALTRI RISULTATI SERIE C

 

Noceto-Gubbio 33-7

Parma-Foligno 37-8

Siena-Ascoli RINV

Jesi-Formigine RINV

 

CLASSIFICA

Ferrara 66

Parma 63

Noceto 57

Jesi 45

Siena 43

Forlì 34

Terni 34

Gubbio 26

Formigine 11

Ascoli 8

Foligno 5

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -