Forlì, rugby serie C: vittoria a Foligno per i biancorossi

Forlì, rugby serie C: vittoria a Foligno per i biancorossi

FORLI' - Il Forlì torna in campo dopo quasi un mese e ottiene un ottimo successo in trasferta sul campo del Foligno. Il peso delle vacanze natalizie si sente tutto e i biancorossi cominciano a buon ritmo ma con scarsa efficacia. Il rientro all'apertura di Balzani Lucio dopo oltre 2 mesi è positivo e i tre quarti costruiscono almeno 6/7 azioni da meta tutte buttate al vento a pochi centimetri dalla linea fatale. Il problema oggi è degli avanti che, anche a causa della ferocia espressa dai padroni di casa sui punti di incontro, non riescono a produrre palloni di qualità. Nonostante il dominio in rimessa laterale e in mischia ordinata al momento di mettere in movimento il reparto veloce c'è sempre qualcosa che rallenta il gioco e lo rende meno efficace.

 

Ma veniamo alla cronaca. Il Forlì parte in avanti e dopo 5 minuti Giardini porta in vantaggio i suoi con un calcio di punizione. Dopo altri 5 minuti il Foligno pareggia in una delle poche occasioni in cui supera la metà campo. Dopo numerosi attacchi infruttuosi è ancora Giardini con un altra punizione a riportare avanti il Forlì. Marzocchi Filippo viene miracolasamente fermato ad un metro dalla meta al termine della più bella azione dei trequarti ospiti con Balzani che lancia Santinicchia che a sua volta imbecca Marzocchi. Solo allo scadere del tempo il Forlì riesce ad andare in meta col pilone Rossi al termine di una rolling-maul seguita ad una rimessa laterale. Giardini trasforma e si va al riposo sul 13 a 3 per gli ospiti.

 

Ad inizio ripresa cominciano le sostituzioni ma in sostanza cambia poco col Forlì che gioca, spinge ma non segna e il Foligno che difende bene e accorcia all'11° con una punizione. Il Forlì si insedia nei 22 metri del Foligno e continua a sprecare azioni da meta finchè al 30° D'Agostino segna la seconda meta che pare chiudere la partita. Ma non è così perchè il Foligno con grande orgoglio risale il campo e riesce a segnare una meta poi trasformata che riapre la partita. Sul 18 a 13 il Forlì percepisce il pericolo e si impossessa del pallone chiudendo di nuovo i padroni di casa nei loro 22 metri ma ancora spreca e solo all'ultimo minuto Giardini centra un'altra punizione per il definitivo 21 a 13.

 

Il commento dell'allenatore Balzani: "E' la prima vittoria lontano dal Monti che arriva con una squadra che se pur ultima in classifica ha dimostrato di essere assolutamente competitiva almeno fra le mure amiche. Sono soddisfatto del gioco espresso ma non della concretezza nei momenti decisivi. Vincere anche quando non ci si esprime al meglio è sintomo di crescita e sono convinto che la parte migliore del nostro campionato debba ancora cominciare. Domenica andremo ad Ascoli dove fare bottino pieno sarà difficile ma non ho dubbi che giocheremo una partita migliore di oggi."

Formazione: Rossi (Guidi 65°), Magnani, Zaccariello Marco (45° Valgiusti), Di Gesù ( Roffilli 41°), Gallegati (Mercuriali 41°), Temeroli, Biondo, D'Agostino, Di Criscio (Ruffilli 41°), Balzani L, Benvenuti, Marzocchi N., Santinicchia, Marzocchi F (Zaccariello G. 55°), Giardini. N.E. Turci All. Balzani Davide

 

Marcatori:

Mete: D'Agostino (1), Rossi (1)

Calci di Punizione: Giardini (2)

Trasformazioni: Giardini (1)

 

RISULTATI 

Foligno-Forlì 13-21 

Parma-Jesi 24-0 

Ferrara-Formigine 34-0 

Siena-Terni 5-10 

Ascoli-Gubbio 8-36 

 

CLASSIFICA 

Ferrara 42 

Parma 41 

Noceto 33 

Jesi 26 

Siena 26 

Forlì 24 

Terni 20 

Gubbio 19 

Formigine 5 

Ascoli 4 

Foligno -2 

 

Noceto, Jesi e Forlì 2 partite in meno 

Ferrara, Parma, Siena, Formigni e Foligno 1 partita in meno 

 

 

UNDER 16 

Rugby Forlì 1979-Cesena Rugby 15-36 

 

UNDER 18 

Rugby Forlì 1979-Piacenza Rugby 0-3 

 

FEMMINILE 

Mustang-Monza 0-62 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -