Forlì, rugby serie C: vittoria ad Ascoli per i biancorossi

Forlì, rugby serie C: vittoria ad Ascoli per i biancorossi

FORLI' - Seconda vittoria consecutiva in trasferta per il Rugby Forlì sul campo di Ascoli Piceno e stavolta anche col punto di bonus per le 4 mete segnate.

 

Il campo di Ascoli si presenta completamente privo di erba e piuttosto duro ma questo oggi non è un problema per i biancorossi che partono a tutta e dopo 8 minuti segnano la prima meta con Santinicchia che sorprende la difesa avversaria dal lato chiuso. Il gioco è piacevole e gli Aquilotti Biancorossi, come al solito, si mangiano diverse occasioni per segnare a causa dell'imprecisione dell'ultimo passaggio. L'Ascoli si presenta solo una volta oltre la metà campo e riesce a segnare tre punti con un calcio di punizione al 19°. Da qui in poi è un monologo biancorosso e arrivano così la meta del pilone Valgiusti e dell'ala Marzocchi al termine di altrettante azioni spettacolari. Il primo tempo termina sul 17 a 3 per il Forlì che avrebbe anche potuto segnare di più visto la nettissima superiorità dei suoi trequarti e la buona vena della mischia, che se pur fisicamente più leggera, riesce a mantenere a lungo il controllo della palla.

 

Nel secondo tempo cominciano le sostituzioni ma la sotanza non cambia. Il Forlì gioca e non segna, l'Ascoli cerca di difendersi e guadagnare terreno col gioco al piede ma la linea arretrata biancorossa è pressochè perfetta e riisponde ogni volta con contropiedi efficaci.. Finalmente al 33° arriva la quarta meta che vale il punto di bonus ad opera dell'ala Ruffilli che si tuffa in meta schiacciando una palla calciatagli a seguire dall'apertura Balzani. Giardini trasforma per il definitivo 24 a 3.

L'allenatore Davide Balzani ha così commentato la partita: " Oggi abbiamo raggiunto tutti gli obiettivi che ci eravamo posti: vincere col bonus, giocare a ritmo sostenuto e dare maggior spazio ad alcuni giocatori che hanno bisogno di accumulare esperienza. Come al solito abbiamo giocato molto e raccolto poco in termini di punti ma per oggi va bene così. Ora ci siamo insediati al quarto posto della classifica e con due partite da recuperare possiamo onestamente pensare di lottare almeno per il terzo posto che vale i play-off. Sono molto soddisfatto dei ragazzi del '92 Falcini, Di Gesù, Asioli e Zaccariello Giovanni che stanno dimostrando di essere in costante miglioramento. Un bravo a tutto il gruppo che sta lavorando con serietà ed umiltà per continuare a migliorare"

 

Domenica il Rugby Forlì 1979 osserva un turno di riposo e poi, il 30 gennaio, ospiterà in casa il Cus Siena che all'andata impose un inaspettato stop alla squadra romagnola.

 

Formazione: Valgiusti A., (Guidi), Magnani A.(Turci), Zaccariello Marco (Rossi), Temeroli (Di Gesù), Roffilli (Gallegati), Mercuriali, Biondo (Falcini), Di Criscio, Balzani L., Zaccariello G. (Ruffilli), Asioli, Santinicchia, Marzocchi N., Giardini; Allenatore: Balzani D.

Marcatori:

Meta: Santinicchia, Marzocchi N, Valgiusti, Ruffilli

Trasformazione: Giardini (2)  

 

RISULTATI SERIE C:    Ascoli-Forlì 3-24  Jesi-Ferrara 14-18  Formigine-Foligno 19-18 Terni-Parma 14-12  Noceto-Siena 41-0   

 

CLASSIFICA

1 Cus Ferrara Rugby (1) 46
2 Amatori Parma Rugby (1) 42
3 Rugby Noceto FC (2) 38
4 Rugby Forlì 1979 (2) 29
5 Rugby Jesi 70 (2) 27
6 Cus Siena Rugby (1) 26
7 Rugby Terni 24
8 Rugby Gubbio (1) 19
9 Rugby Formigine (1) 9
10 Amatori Rugby Ascoli 4
11 Foligno Rugby (1) -1
(*) partite in meno   

 

UNDER 18  Rugby Forlì 1979-CUS Bologna 20-0    

 

UNDER 16  Firenze Rugby-Rugby Forlì 1979 54-0   

 

UNDER 14  Concentramento di Bologna: 1* Classificati  

 

FEMMINILE  Riviera del Brenta-Mustang 74-0

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -