Forlì, Rusticali fuori da Seaf: "Vi do io il benservito"

Forlì, Rusticali fuori da Seaf: "Vi do io il benservito"

Forlì, Rusticali fuori da Seaf: "Vi do io il benservito"

FORLI' - "Voi questa mattina siete qui per darmi il benservito, ma ve lo do io". Sono le parole che Franco Rusticali ha pronunciato all'assemblea dei soci di Seaf, venerdì mattina, anticipando quindi l'inevitabile decisione dei soci di 'farlo fuori'. Con una sferzata di orgoglio Rusticali lascia la gestione del Ridolfi con un chiaro "Non ci sto. Non sono una persona qualsiasi e non posso essere sfiduciato per una telefonata non fatta al Sindaco", tuona l'ex primo cittadino forlivese.

 

Nella nota di Seaf si legge semplicemente: "Venerdì l'assemblea dei soci ha preso atto della decisione di Rusticali di rimettere il mandato e si è verificato quanto era prevedibile dopo che il Sindaco di Forlì, Roberto Balzani, aveva 'sfiduciato' il Presidente Seaf nel corso dell'ultimo Consiglio comunale". Ma Rusticali non vuole essere messo da parte così.

 

"Sono stato preso a pesci in faccia, quello che stato messo sul piatto non ha alcun senso. Ho speso la mia vita per Forlì, prima come cardiologo, poi come Sindaco, suscitando la soddisfazione della maggioranza dei cittadini, visto che sono stato rieletto. Poi nell'ambito del sociale".

 

E' un Rusticali arrabbiato e amareggiato quello che dice: "Non augurate nulla a me, ma un futuro all'aeroporto". Ed anche su questo tasto, che all'apparenza sembra il più dolente della sua carriera, si sente di dover fare delle precisazioni. "E' un errore decapitare la società in questo momento delicato, proprio durante il bando per la privatizzazione. Io ho salvato l'aeroporto quando andò via Ryanair, ho fatto un piano industriale, non da solo ovviamente, ho ottenuto la gestione 30ennale, che marciva in un cassetto di Seaf da anni, ho rinnovato in management. Alla fine ho portato l'aeroporto ad aprire il bando per la privatizzazione. Non sono riuscito a ripianare il debito, ma certamente la riduzione dello sbilancio per il 2011 sarà sensibile".

 

Nei prossimi giorni l'assemblea dei soci si riunirà per eleggere un nuovo consigliere d'amministrazione e quindi si potrà procedere all'elezione di un nuovo Presidente che dovrà traghettare il Ridolfi fino ad aprile, data di scadenza naturale del mandato di Rusticali.

 

Chiara Fabbri

Commenti (25)

  • Avatar anonimo di vico
    vico

    @re artù mi riferivo ad un altro re, Lear, e non al tuo commento. Trovo, in alcuni post (non nel tuo, anche se non concordo sul merito) una ingratitudine e una acrimonia inutile e gratuita. Rusticali è un uomo che molto ha fatto per la nostra città, e credo gli debba essere riconosciuto. A maggior ragione, se come dici tu l'aeroporto non stava in piedi, avendogli affidato una Mission impossible...

  • Avatar anonimo di ReArtù
    ReArtù

    @vico Non sono all'altezza della tua cultura ma, come direbbe qualcuno, "che c'azzecca". Non sono per le difese a prescindere. Le differenze che distinguono i manager sono nelle visioni strategiche cosa che Rusticali, a mio avviso, non ha avuto.

  • Avatar anonimo di vico
    vico

    E tu, tuono, che tutto scuoti e scrolli, percuoti la rotondità del mondo fino a schiacciarla tutta, fino in fondo, stritola le matrici di natura, spargi e disperdi in aria tutti i germi che generano l’uomo, mostro d’ingratitudine!

  • Avatar anonimo di sauroturroni
    sauroturroni

    il presidente di Seaf ha dato le dimissioni. Credo sia inutile adesso esprimere giudizi sulla persona e sul suo operato , ringraziamo, prendiamo atto e discutiamo piuttosto seriamente di cosa fare per l'aeroporto. Rusticali ha avuto l'incarico di tenerlo in piedi e farlo funzionare e magari guadagnare . Un compito impossibile, al di la dei meriti e dei demeriti della persona : E' ora che si facciano i conti con la realtà e si capisca che l'aeroporto è un lusso che un territorio e un bacino di utenza come il nostro non possono permettersi e che non è sostenibile sopprimere servizi per ripianare i debiti dell'aeroporto. Vorrei che i sostenitori dell'aeroporto spiegassero ai cittadini forlivesi il perchè tutti noi dobbiamo pagare i biglietti alle copagnie aeree anticipatamente, assumendone poi l'onere in caso di biglietti invenduti. @ miki vorrei dire invece ad esemopio che Sapro è stata gestita non da politici, bensì da imprenditori e da rappresentanti di imprese : risultato = i debiti sono sempre i cittadini a doverli ripagare. Non è vero che gli imprenditori paghino di tasca propria : fiat, marcegaglia, ilva e potrei continuare a lungo godono e hanno goduto di sostegni economici pubblici enormi. pagati da noi tutti

  • Avatar anonimo di ReArtù
    ReArtù

    Non voglio disconoscere i meriti di Rusticali sia come sindaco che come cardiologo ma ritengo che la gestione dell'aeroporto, da un dirigente consapevole, andasse chiusa da un pezzo. Cosa ha impedito che ciò avvenisse? Si è capito che la perseveranza ha portato gravi difficoltà nei bilanci pubblici senza che vi fossero spiragli di ripresa? Dalle analisi fatte dagli esperti, risultava non gestibile una struttura che non poteva avere un bacino di traffico adeguato. Io penso che Rusticali sia stata una delle persone migliori di questa città ma questa decisione poteva prenderla un po' prima.

  • Avatar anonimo di AndreaB
    AndreaB

    Finalmente si è fatto da parte! Ora speriamo che l'assembla dei soci sia in grado di eleggere una persona caparbia, valida e soprattutto capace di gestire e sfruttare un aeroporto che ha effettivamente delle potenzilità! E perchè no magari un giovane! Sicuramente pretendo troppo, ma spero di non vedere le solite faccie che si muovono da una poltrona all'altra! Io ritengo Rusticali uno dei responsabili della perdita delle compagnie Ryanair e WindJet. Mi ricordo bene o sbaglio? Rusticali aveva detto che Ryanair andandosene via avrebbe rotto il contratto con Seaf e, per questo danno la compagnia aerea doveva risarcire l'aeroporto. Ma quei soldi che fine hanno fatto??? WindJet che va a Rimini, e Seaf cosa ha fatto, ha provato a rilanciare??? E' pur vero che quest'ultima manovra credo sia stata fatta da Rimini grazie al Dott. Vezzelli, attuale D.G. di Aeradria ed ex D.G. di Seaf, che qualche mese fa a trascolato, o meglio è tornato a lavorare a Rimini. In conclusione spero che al posto di Rusticali vi sia messa una persona veramente capace!

  • Avatar anonimo di germano pestelli
    germano pestelli

    nella mia precedente nota ho fatto un errore di iitaliano: volevo infatti dire: non TANTO sulle persone.............ma....

  • Avatar anonimo di germano pestelli
    germano pestelli

    Rusticali è sicuramente la migliore persona politica attualmente sullo scenario forlivese nel senso che è quello che di piu' ha fatto per la Città.La sua uscita di scena in questo momento cruciale del sistema cittadino è un autogol che ,chi poteva,doveva assolutamente evitare.Anche perchè era in scadenza di mandato a marzo e stava concludendo con alcune compegnie per voli su Forli.Ma la cosa non mi meraviglia...mi sembra che ,negli ultimi tempi,molte scelte siano state toppate in maniera clamorosa non solo sulle persone (che vanno sempre "salvate";) ma sulla conduzione politica del sistema. Da queste colonne mi permetto di ringraziare Franco Rusticali per quanto di positivo (e l'elenco sarebbe lungo) ha fatto per questa comunità sia come medico,che come sindaco che come presidente. grazie.

  • Avatar anonimo di ilmatterello
    ilmatterello

    Salve, in molti degli interventi ( dire contributi mi sembra troppo) si denota una assuefazione tale al malcostume politico da non riconoscere neanche più le persone serie. Io per primo gestendo un Blog ( di opinione e non di informazione) cerco di adattarmi al linguaggio che normalmente si usa, sintetico,libero,irriverente ecc, ma chiedo a tutti fare uno sforzo di alzare il livello del confronto. Molti sembranop usciti dalla trasmissione di Amici della de Fliippi, nella quale se la menano sul niente dalla mattina alla sera, litigando e facendo finta di dire cose importanti.Le idee sono tutte rispettabilissime ma il preconcetto, qualunquismo e il pressapochismo sono assolutamente controproducenti ( di solito in questo errore cadono coloro che sono stati delusi dalla esperienze fatte o hanno velleità frustrate). Normalmnete non prendo mai le parti di nessuno, tantomeno della nomenclatura politica forlivese, ma non riconoscere a una persona come Rusticali onestà e capacità (cardiologo importante per lo sviluppo della cardiologia a forlì avendo portato la sua esperienza fatta in America,sindaco che a creato le condizioni per molte delle opere che in questi anni si stanno realizzando e , se vogliamo anche come presidente di Seaf dopo aver ereditato situazioni fortemente compromesse) io mi chiedo dove avete vissuti in questi ultimi decenni.Naturalmente non parlo per quei signori che nascondendosi dietro a nickname di comodo celano appartenenze a partiti con incarichi che li dovrebbero portare ad intervenire dichiarandosi apertamente.

  • Avatar anonimo di Agnostico
    Agnostico

    Caro Fabbri Stefano, mi sembri alquanto ingenuo! Credi proprio che Rusticali non abbia percepito un soldo durante la presidenza Seaf? Questa gente sta campando grazie a persone come te. Se anche voi della Sinistra cominciaste a ribellarvi ci sraebbe un po' di ricambio e soprattutto più occupazione per i vostri figli. Sono 30 anni che quei soliti 20 furboni vi stanno prendendo in giro. Sono certo signo Fabbri che a Lei non hanno proposto poltrone. Le chiedono solo il voto, ogni tanto. E sempre più spesso.

  • Avatar anonimo di Mattia
    Mattia

    Se per Stefano Fabbri 30mila euro = nulla.....allora vorrei non percepire nulla!!! Povero....hai preso una bella sdentata...almeno documentati prima di parlare, se no fai la figura del pataca!

  • Avatar anonimo di Davide3
    Davide3

    @bracco: grazie per la precisione. si si... 30.000€ di pesci in faccia... purino!

  • Avatar anonimo di sefossi
    sefossi

    Che strano dibattito....Rusticali è una persona serissima che ha sempre fatto il suo dovere per la città con grande impegno e con grande spirito di sacrificio.....io non l'ho mai votato....ma questo mi sento in dovere di riconoscerlo. Ed è mia convinzione che in SEAF abbia fatto del suo meglio in una situazione non certo facile. Vorrei solo che il resto della classe dirigente di Forlì si facesse un esame di coscienza e si chiedesse se Rusticaki è stato supportato abbastanza in un compito di risanamento veramente difficile......Ma forse ho gia la risposta conoscendo la pochezza della dirigenza politica locale.

  • Avatar anonimo di bracco
    bracco

    Sito comune di Forlì - società partecipate -compensi amministratori - Presidente SEAF € 30.000 - Prima di spacciare per vero ciò che scrivono i giornali, almeno il buon senso di verificare.

  • Avatar anonimo di Davide3
    Davide3

    @fabbri stefano: o link o niente, mica mi vado a leggere tutta la "stampa locale" degli ultimi gg. Un tornaconto economico l'avrà sicuramente avuto. L'importante è smettere di mettere politici da riciclare o pensionati in queste municipalizzate. Ora ci possono anche mettere un politico basta che ne capisca di aeroporti..

  • Avatar anonimo di fabbri stefano
    fabbri stefano

    @davide3: la notizia è apparsa nei giorni scorsi sulla stampa locale... Stefano Fabbri

  • Avatar anonimo di miky
    miky

    Uno stipendio lo prendono tutti !!! Altrimenti col cavolo che starebbero lì. Potere e soldi. Purtroppo però queste cariche passeranno da un politico all'altro, la vera svolta ci sarà quando i politici torneranno a fare politica e l'impresa tornerà agli imprenditori, quelli che contanti sacrifici e meno sbandieramento, se non guadagnano, capiscono subito che è meglio cambiare mestiere. E i soldi che rimettono li pagano loro :

  • Avatar anonimo di miky
    miky

    Vogliamo sapere a quanto ammonta la liquidazione di questo martire della città !!!

  • Avatar anonimo di Davide3
    Davide3

    @stefano fabbri: hai dei dati a supporto della tua tesi che il presidente di seaf non percepisse uno stipendio? Basta un link

  • Avatar anonimo di jeeg
    jeeg

    finalmente.....chissà che da ora in poi inizi a cambiare qualcosa(in meglio è senza dubbio, visto che al max puo' solo chiudere).....grazie Dio........

  • Avatar anonimo di mlk74
    mlk74

    era ora...x Fabbri Stefano...indipendentemente dalla tua simpatia x Rusticali...era ora che lasciasse..vogliamo o no rinnovare la classe politica?...non se ne puo' piu' di personce che si alzano da una poltrona per sedersi subito sopra un'altra...è ora che si goda la sua pensione....a casaaaaaa....

  • Avatar anonimo di fabbri stefano
    fabbri stefano

    @davide3... per tua conoscenza Rusticali non prendeva soldi come Presidente di Seaf. Prima di parlare informati meglio.... Stefano Fabbri

  • Avatar anonimo di Davide3
    Davide3

    E' incredibile che una persona della sua età, dopo aver ricoperto tutti i posti più importanti della città, dopo essere stato al potere per decenni... quando viene mandato in pensione... faccia delle scenate del genere. Una scenata come di uno che ha donato la vita a Forlì ed è stato trattato male, il presidente di seaf mica l'ha fatto gratis! valà che avrà preso un buon stipendio... E' ora di fare spazio a persone nuove. Rusticali ha gestito l'aeroporto prima come sindaco e poi come presidente della seaf, ha avuto TUTTO IL TEMPO PER SISTEMARE LE COSE eppure l'aeroporto ora è in questa condizione pietosa. E' ora di finirla di mettere politici, ci vogliono manager capaci e specializzati nel settore. Una persona seria avrebbe dovuto dimettersi prima non pochi minuti prima che lo facessero gli altri. Quale orgoglio? "me ne vado io"??? bello sforzo! se aspettavi 5 minuti per la votazione ti mandavano a casa loro! facile farlo adesso...

  • Avatar anonimo di fabbri stefano
    fabbri stefano

    Semplicemente piena solidarietà a Rusticali... l'attuale sindaco, che prova a fare la voce grossa ogni tanto, sta campando grazie a progetti ed investimenti dovuti proprio alle giunte di Rusticali e della Masini. Stefano Fabbri

  • Avatar anonimo di materazzi
    materazzi

    Grazie a Dio!!! era ora!!!...e adesso dove metteranno il cardiologo???.....Beh, all'Atr, ora Avm hanno sempre bisogno di carne fresca vedrete che un posticino lo si troverà.....chissà che i nostri megabus non imparino a volare.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -