Forlì, Ryanair. Nervegna (FI): "Dai nostri amministratori sudditanza verso Bologna"

Forlì, Ryanair. Nervegna (FI): "Dai nostri amministratori sudditanza verso Bologna"

Anche il consigliere regionale e capogruppo in Comune a Forlì di Forza Italia, Antonio Nervegna, ha bocciato l'accordo raggiunto tra l'Aeroporto "Ridolfi" e Ryanair. Per Nervegna la città romagnola subisce "un'evidente ridimensionamento che può prefigurare anche un prevedibile danno economico, per non parlare delle ridimensionate aspirazioni di rilancio turistico  internazionale anche dell'entroterra e della costa cesenate".

 

"Per mesi e mesi amministratori e vertice Seaf - attacca Nervegna - ci hanno detto che con i voli internazionali dall'Inghilterra e dalla Germania verso il Ridolfi e ritorno si sarebbero favoriti anche gli spostamenti verso l'entroterra collinare e la riviera adriatica cesenaticense e cervese. Ma con l'eliminazione dei sette voli Ryanair in favore di Bologna le promesse sono sfumate ed hanno portato alla luce quella che non è soltanto incapacità gestionale ma, peggio, sudditanza".

 

"Una sudditanza politica (fra ‘compagni' di partito) e amministrativa dei romagnoli verso la ‘matrigna' Emilia - rincara Nervegna -. Con il risultato è che a rimetterci sono i cittadini tutti con grave danno delle finanze pubbliche: milioni di euro di debito continuativi andati in fumo , 18 milioni di euro in 10 anni, evaporati dalle casse del Comune di Forlì. Guidato ininterrottamente da sindaci di sinistra , ex e post comunisti. Una vergogna!"

 

Secondo l'esponente azzurro non si tratta di "remare contro" il Ridolfi, che continua a "rimanere una risorsa per la città", il vero problema è affidarne la gestione a "manager sapienti, svincolati da interessi di partito (e non solo) e disposti a condurre battaglie anche dure in favore della terra che li ospita e la Romagna".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cosa che "non è stata fatta, ieri come oggi, Masini come Rusticali, che si accontentano di quelle che - allo stato delle cose - sono poco più che promesse.  Ryanair parla di voli sulla tratta interna per l' aeroporto di Forlì, rotte verso il Sud: si tratterebbe cioè di vacanzieri e pendolari che dal Nord utilizzerebbero il Ridolfi solamente come trampolino di lancio verso il Sud.  Difficilmente il contrario. Con buona pace di chi prova a scongiurare la crisi del turismo. Ma di sicuro non c'è nulla. E come dice il motto, chi vive sperando, alla fine  muore disperato".

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Ordelaffi
    Ordelaffi

    Discorso ineccepibile: Bononia imperat! Non è una novità: ma se ai forlivesi sta bene così... Che dire... Non ci sono parole...

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -