Forlì, sanità. Niente ticket per chi è senza lavoro

Forlì, sanità. Niente ticket per chi è senza lavoro

Forlì, sanità. Niente ticket per chi è senza lavoro

FORLI' - Anche per il 2011, niente ticket sulle visite e gli esami specialistici per chi ha perso il lavoro o è in cassa integrazione. La Regione ha esteso sino al prossimo 31 dicembre 2011 il provvedimento a sostegno dei lavoratori maggiormente colpiti dalla crisi e dei loro familiari a carico. Sino alla stessa data è stata prorogata, per la medesima categoria di persone, anche l'erogazione gratuita dei  farmaci di fascia "C", compresi nel prontuario aziendale e in distribuzione diretta.

 

Per poter usufruire di questi benefici, il cittadino, o suo familiare a carico, si dovrà presentare agli sportelli dell'Anagrafe Sanitaria, nella sede centrale di Forlì, Santa Sofia, Meldola, Forlimpopoli e Modigliana per il rilascio del relativo tesserino, previa  sottoscrizione dell'apposita dichiarazione sostituitiva di certificazione che dichiara una delle condizioni previste.

 

Le esenzioni, infatti, riguardano, nello specifico, coloro che si trovano in una delle seguenti condizioni:

 - aver perso il lavoro dal 1° ottobre 2008

 - essere in cassa integrazione ordinaria, straordinaria o in deroga e che percepiscono una retribuzione, comprensiva dell'integrazione salariale, corrispondente ai massimali mensili previsiti dalla legge  427/1980

 - essere in mobilità

 - persone in contratto di solidarietà e che percepiscono una retribuzione, comprensiva dell'integrazione salariale, corrispondente ai massimali di legge.

- le famiglie indigenti in carico o individuate dai Servizi Sociali dei Comuni

- coloro che presenteranno un reddito ISEE 2011 per nucleo familiare inferiore a 7.150,00 euro.

In questi due ultimi casi, per ottenere il tesserino occorrerà presentare il modello ISEE 2011.

 

Tutti i tesserini rilasciati gli anni precedenti sono scaduti e quindi non più validi e per un loro eventuale rinnovo occorre rivolgersi sempre agli sportelli dell'Anagrafe Sanitaria sopra indicati per la sottoscrizione di una nuova dichiarazione sostitutiva di certificazione che dichiara una delle condizioni previste. Il tesserino avrà validità fino al 31 dicembre 2011 e comunque l'esenzione sarà attiva solo se alla data della prescrizione del farmaco sussistono ancora i motivi dichiarati al momento del rilascio dello  stesso.

Anche i tesserini rilasciati nell'anno precedente con la presentazione del modello ISEE 2010 sono scaduti e possono essere eventualmente rinnovati fino al 30 giugno 2011 presentandosi  ai medesimi sportelli dell'Anagrafe Sanitaria col nuovo modello ISEE 2011.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -