Forlì, Sansavini (Pd): "Aprire dialogo con opposizione sullo svliuppo della città"

Forlì, Sansavini (Pd): "Aprire dialogo con opposizione sullo svliuppo della città"

FORLI' - "Aprire un confronto, immediato e reale, su alcuni punti che attengono lo sviluppo della città". E' l'apertura che Luigi Sansavini, consigliere comunale del Partito democratico a Forlì, rivolge all'opposizione dopo il lancio da parte del coordinatore di Pdl-Udc-Lega Nord, Alessandro Rondoni, di un "Patto per Forlì".

 

"Ho atteso per alcuni giorni che il P.D., nelle sue massime espressioni rappresentative sia nel partito sia nelle istituzioni - dice Sansavini -, rendesse pubblica una puntuale valutazione sulla recente iniziativa che i partiti di opposizione hanno svolto nel Salone Comunale".

 

Per Sansavini si tratta di "un fatto importante e politicamente apprezzabile ed il P.D., partito di maggioranza in città, commetterebbe un enorme errore se non sapesse cogliere questa opportunità e non sapesse tramutarla in una civile e democratica sfida di idee".

 

"Spetta ai rispettivi Gruppi Consiliari definire l'agenda dei punti di maggiore sofferenza e disegnare auspicabili convergenze al fine di offrire alla Giunta possibili linee di azione concertata - fa notare ancora Sansavini -. Tutto ciò ha naturalmente una premessa: partire dai contenuti del documento "Linee Programmatiche dell'Amministrazione Comunale per il quinquenni 2009-2014" presentato durante la seduta d'insediamento di questo Consiglio Comunale e sgombrare il campo da dietrologie e diffidenze che per troppo tempo hanno impedito un sereno confronto".

 

"Propongo quindi - prosegue Sansavini - che i Capigruppo definiscano modi, luoghi e strumenti con cui entrare nel merito delle questioni, siano essi le Commissioni Consiliari già operanti o gruppi di lavoro tematici appositamente costituiti".

 

"Questa potrebbe essere l'occasione per uscire dalla superficialità e genericità che a volte caratterizza il dibattito consiliare e scendere con i piedi per terra avanzando concrete e praticabili soluzioni, ancorate però alle sole e reali competenze di una Amministrazione Comunale - conclude Sansavini -. Il Gruppo Consiliare del P.D. ha già dimostrato la sua disponibilità a costruire fatti concreti al di fuori di ogni visione propagandistica". 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -