Forlì, Sapro. L'Idv: "No all'assalto alla diligenza"

Forlì, Sapro. L'Idv: "No all'assalto alla diligenza"

Forlì, Sapro. L'Idv: "No all'assalto alla diligenza"

FORLI' - "Le recenti notizie su SAPRO confermano, purtroppo,  le nostre peggiori preoccupazioni". L'Italia dei Valori di Forlì-Cesena interviene sull'ultimo caos scoppiato attorno alle partecipate dal Comune di Forlì. "Dopo che il Sindaco ha riferito immediatamente al Consiglio Comunale sull'accaduto, dando nuovamente prova della trasparenza dell'amministrazione - affermano i dipietristi -, siamo sicuri che la magistratura accerterà le responsabilità dell'accaduto dando evidenza di eventuali reati commessi".


"I fatti, ad ogni modo, negano ogni tipo di addebito nei confronti di questa giunta, che nella realtà dei fatti, è riuscita ad adottare la giusta strada di uscita - aggiunge l'Idv -. Ora rimane però a carico della giunta comunale la responsabilità di evitare l'assalto alla diligenza sui terreni quando la vicenda giudiziaria sarà conclusa, da parte nostra faremo resistenza ad ogni illogico cambiamento d'uso dei terreni".


Commenti (3)

  • Avatar anonimo di Paolo1
    Paolo1

    Citami pure le sentenze. Di cassazione per favore. Mi pare che nel caso sapro il comune abbia da anni fatto la sua parte ripianando i debiti della società per la quota in suo possesso. Credo che la figura del peracottaro la stia facendo tu e spero che tu non sieda in consiglio comunale!

  • Avatar anonimo di TomTom
    TomTom

    Questa giunta ha cercato di non far fallire la società perchè diversi tribunali hanno condannato amministrazioni comunali per aver fatto fallire società partecipate senza prima tentare di salvarle. Forse prima di parlare bisognerebbe informarsi..

  • Avatar anonimo di Paolo1
    Paolo1

    "questa giunta, che nella realtà dei fatti, è riuscita ad adottare la giusta strada di uscita" Questa giunta ha cercato di non far fallire la società per evitare l'individuazione dei responsabili del passivo questa è la verità. IDV votò anche a favore. Per fortuna la magistratura non ha accettato il piano presentato e l'inchiesta farà il suo corso

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -