Forlì: sbaglia sorpasso e distrugge il monumento dei Caduti in via Cippo

Forlì: sbaglia sorpasso e distrugge il monumento dei Caduti in via Cippo

Il monumento spezzato dall'impatto con il veicolo

FORLI' - Si è schiantata nello storico monumento dei Caduti di via Cippo dopo un tentato sorpasso. Protagonista dell'incidente, avvenuto nella tarda serata di giovedì, una 43enne di nazionalità russa residente a Forlì. La donna stava percorrendo la ‘Cervese' in direzione mare al volante di una ‘Fiat Uno' quando ha pensato di sorpassare una ‘Fiat Panda' con a bordo una famiglia il cui conducente, un forlivese di 52 anni,  aveva iniziato la manovra di svolta per via Cippo.

 

> GALLERIA FOTOGRAFICA

 

Nella collisione la conducente della ‘Uno' ha perso il controllo dell'automobile andando a centrare in pieno lo storico monumento dei ‘Caduti'. Soccorsa dai sanitari del ‘118', è stata trasportata in ambulanza con ‘codice 2' all'ospedale ‘Morgagni-Pierantoni' di Vecchiazzano. Le sue condizioni di salute non destano preoccupazioni. Illesi gli occupanti della ‘Panda', tra cui anche due bambini di 11 e 8 anni. Per ricostruire la dinamica dell'incidente sono intervenuti gli agenti della Polizia Stradale. Presenti anche i Vigili del Fuoco.


Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Albatros
    Albatros

    Ricostruire immediatamente... e mandare il conto al "compagno" Putin che magari , per competenza e privilegio, lo gira al Berlusca NO PASARAN

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -