Forlì, scoperta del prof. Poletti: Cavour non fu ucciso dalla malaria

Forlì, scoperta del prof. Poletti: Cavour non fu ucciso dalla malaria

Forlì, scoperta del prof. Poletti: Cavour non fu ucciso dalla malaria

FORLI' - Sul Sole 24 Ore Domenicale un lungo articolo svela la risposta ad un quesito della storia con la scoperta del prof. Venerino Poletti, pneumologo a Forlì, sulla causa di morte del conte Camillo Benso di Cavour, uno dei padri dell'Unità italiana. Venerino Poletti rivede le cause di morte degli uomini del Risorgimento in un articolo di Gilberto Corbellini, noto storico della medicina. Cavour, in sostanza, non sarebbe stato ucciso dalla malaria.

 

Ed è giallo sulla scomparsa del conte di Cavour. Lo statista sarebbe stato stroncato secondo il prof. Venerino Poletti, primario di Pneumologia di Forlì, dalla "porpora trombotica trombocitopenica" e non dalla malaria, come invece la storia ha tramandato.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -