Forlì, scuola. Cisl incontra i precari: "La riforma Gelmini colpisce loro"

Forlì, scuola. Cisl incontra i precari: "La riforma Gelmini colpisce loro"

FORLI' - Cisl in trincea contro la riforma della scuola del ministro Gelmini.  Mercoledì pomeriggio 22 ottobre nella sede forlivese di piazza del Carmine a partire dalle 21 incontrerà il personale precario docente e tecnico-amministrativo per illustrare i provvedimenti del Governo in materia scolastica.

 

Cisl Scuola, "considerate le previste misure di riduzione dell'orario scolastico, l'aumento del numero degli alunni per classe/sezione, l'accorpamento delle classi di concorso, il forte taglio all'organico ata, ritiene che saranno soprattutto i lavoratori non di ruolo a pagarne pesantemente le conseguenze".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo il sindacati, infatti, "i precari vedranno  diminuire sia le aspettative per ottenere un posto di ruolo , che la possibilità di conseguire contratti annuali". Lo sciopero indetto per prossimo il 30 ottobre, spiega la Cisl, "vede tra le  varie rivendicazioni anche la tutela del personale precario che in questi anni ha sempre  qualitativamente garantito il servizio scolastico". 

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di chri
    chri

    un precario in quanto tale non ha diritto al posto di lavoro se non occorrono assunzioni !

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -