Forlì: scuola di politica internazionale e di cooperazione allo sviluppo

Forlì: scuola di politica internazionale e di cooperazione allo sviluppo

FORLI' - Sono aperte le iscrizioni alla Scuola di politica internazionale e di  cooperazione allo sviluppo, un percorso formativo volto ad approfondire le tematiche globali e a  maturare una coscienza critica relativa alle problematiche del divario nord-sud.

 

Il corso è promosso dall'Associazione di solidarietà e cooperazione internazionale LVIA, in collaborazione con FOCSIV-Volontari nel mondo, il patrocinio e la collaborazione della Facoltà di Scienze Politiche "R. Ruffilli" di Forlì e il contributo del Ministero degli Affari Esteri - DGCS.

Le lezioni si terranno a Forlì dall'1 ottobre al 9 dicembre 2009, nella sede del Centro per la Pace "Annalena Tonelli" in via Andrelini, 59 con un incontro settimanale dalle 18.00 alle 22.30.

 

Il corso è rivolto a studenti universitari, persone appartenenti al mondo del volontariato e in generale a persone interessate a svolgere un'azione di sensibilizzazione riguardo alle dinamiche della giustizia e della pace.

Docenti, esperti di cooperazione, volontari impegnati in progetti di cooperazione internazionale  analizzeranno diversi aspetti normativi, storici e sociali delle politiche cooperazione, riflettendo sull'efficacia degli interventi con approfondimenti sulla peculiarità europea, sulla cooperazione decentrata e il crescente protagonismo degli enti locali, sulla tematica conflitti e democrazia in Africa.

La metodologia prevede un'alternanza di momenti frontali e di coinvolgimento dei corsisti, anche con giochi di ruolo, per favorire una partecipazione diretta e attiva. Sono previste inoltre delle sezioni di approfondimento sulla gestione globale della risorsa acqua, la sicurezza alimentare e il diritto al cibo, l'educazione allo sviluppo e la società civile come motore di cambiamento nella costruzione di un mondo più equo.

 

Verrà rilasciato un attestato di partecipazione a chi frequenterà almeno l'80% delle ore previste.

Le iscrizioni sono aperte fino al 12 settembre 2009. Si richiede l'invio del modulo di iscrizione scaricabile sul sito www.lvia.it, di un Curriculum Vitae (modello europeo) e di una lettera motivazionale, fatti pervenire via e-mail a emiliaromagna@lvia.it

 

La quota di iscrizione è di 150 euro, da versarsi entro il 12 settembre sul C/C intestato a Ass. Forlì Terzo Mondo LVIA (IBAN: IT44P 08556 13202 000000 236814; Causale: corso Spices Forlì- Nome Cognome).

Sono disponibili 30 posti. Qualora le domande dovessero essere superiori, la presenza di determinate caratteristiche (lingue, titolo di studio, pregressa esperienza lavorativa o formazione nel settore, volontariato) saranno considerate preferenziali.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -