Forlì: scuola per genitori, una serata dedicata alle bugie dei ragazzi

Forlì: scuola per genitori, una serata dedicata alle bugie dei ragazzi

FORLI' - Seconda serata del terzo anno della Scuola per Genitori. Venerdì 14 novembre, alle ore 20,45, sul palco della Sala Conferenze della Fiera di Forlì, la psicologa Paola Scalari affronterà un tema spinoso per molti genitori, gestire le bugie dei figli.


La psicoterapeuta sostiene che la bugia sia un grande esercizio di pensiero. Per i più piccoli la bugia è un tentativo di affermazione, mentre nell'adolescenza diviene una ricerca della propria intimità, della propria individualità e delle scelte personali. Gli adolescenti attraverso la bugia - della quale, chiaramente, devono rendere conto - si responsabilizzano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Per Scalari, i ragazzi che non raccontano bugie "rimangono fermi", magari per la paura di essere scoperti e di vivere un cocente senso di colpa nell'aver deluso le aspettative dei genitori.
Un appuntamento che si preannuncia molto partecipato. Come di consuetudine, infatti, la serata si articolerà in due parti, la prima di esposizione della relatrice e la seconda di dibattito con gli iscritti presenti.
Si ricorda che sarà possibile avere accesso alla sala conferenze unicamente presentando il badge d'ingresso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -