Forlì: secondo fine settimana con la grande fiera

Forlì: secondo fine settimana con la grande fiera

FORLI' - Sabato 17 aprile alla Fiera di Forlì al via il secondo fine settimana della Grande Fiera che vede protagonisti circa cento espositori di arredamento, servizi per la casa, impianti, attrezzature da giardino, piante, fiori. Prodotti tipici un po’ da tutte le regioni d’Italia e i piccoli punti ristoro con piada, cassoni, pizza, fritti, gauffres, ciambelline, cannoli ed altre golosità accanto all’Osteria della Tradizione con i primi piatti fatti a mano.

 

Il padiglione B della fiera tornerà ad ospitare OutleTour, il temporary outlet a cui aderiscono una cinquantina di produttori made in Italy e boutique con campionari e stock di brand giovani e classici. Affari ed occasioni per il pubblico non sono certo mancate; nel primo fine settimana 8000 visitatori sono confluiti in via punta di ferro e hanno fatto incetta di abbigliamento, calzature ed accessori a prezzi davvero convenienti. E il secondo fine settimana si annuncia ancora di più all’insegna del risparmio con nuovi arrivi di prodotti e ingresso gratuito Iil 17 Aprile dalle ore 10 alle ore 20.

 

Accanto allo shopping La Grande Fiera per questo weekend mette in campo l’ERC Drift Show, una due giorni di esibizioni spettacolari, duelli a colpi di sgommate, brividi emozionanti a bordo di bolidi rombanti, grazie alla presenza dell’E.R.C. TEAM (www.eurorentcorse.com), un giovane Club di Morciano di Romagna che promuove la passione per lo sport motoristico e automobilistico.

 

La tecnica di guida drifting sfrutta la potenza del motore per far perdere aderenza ai pneumatici posteriori in una sorta di competizione dove i fattori di valutazione sono, oltre alla padronanza del mezzo, l’inclinazione raggiunta rispetto alla traiettoria della curva, la durata della sbandata e la fumata dei pneumatici!

 

Saranno presenti diversi piloti nazionali che si cimenteranno sia in esibizioni singole, che in twin drift cioè in coppa dando dimostrazione di affiatamento oltre che di abilità e sicurezza..

 

Per chi volesse cimentarsi in un contest personale a disposizione due simulatori di ultima generazione e corse nel taxidrift in cui i visitatori saranno i passeggeri dei piloti. In mostra alcune autovetture da corsa appartenenti a Riccardo Errani, un nome italiano famoso nel mondo del rally a livello mondiale, tra cui la ERRE20, di cui esistono solo 10 esemplari in tutto il mondo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -