Forlì, seminario sul benessere animale

Forlì, seminario sul benessere animale

FORLI' - Nel Programma di sviluppo rurale 2007-2013 sono previste specifiche misure per il benessere animale negli allevamenti zootecnici. Per discutere dell'applicazione delle corrette procedure, la Provincia di Forlì-Cesena ospita un seminario dal titolo "L'applicazione della misura 215 sul benessere animale". L'incontro si tiene lunedì 28 marzo dalle 9,30, nella sala ex Consiglio della residenza provinciale di piazza G.B. Morgagni, 9. Il seminario è organizzato dalla Provincia di Forlì-Cesena, con la collaborazione delle Province di Ravenna e di Rimini.

 

In particolare, la misura 215 del Programma di sviluppo rurale (Psr) promuove la diffusione sul territorio regionale di tecniche di allevamento che migliorano il benessere degli animali rispetto alle normali buone pratiche zootecniche (Bpz). Per questo l'incontro vuole essere un'occasione per fare il punto sulla situazione della misura, anche rispetto ad alcune novità recentemente emerse in ambito regionale ed europeo, e per offrire un momento di confronto e dibattito alla luce delle esperienze realizzate dalle tre Province organizzatrici (Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini).

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il programma prevede, dopo l'apertura e i saluti istituzionali, la relazione di Vincenzo Di Salvo, (direzione Agricoltura della Regione Emilia-Romagna), che porta il titolo "La misura 215: quadro generale e novità". Seguono, quindi, le esperienze delle tre province: Forlì-Cesena, con gli interventi di Marco Cortini e Fabrizio Morgagni; Ravenna, con l'intervento di Guido Carli, ed infine di Rimini, con l'intervento di Matteo Faustini. E' previsto il dibattito finale, con chiusura dei lavori alle 11,30.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -