Forlì, senza patente prende l'auto del fratello e semina panico

Forlì, senza patente prende l'auto del fratello e semina panico

Forlì, senza patente prende l'auto del fratello e semina panico

FORLI' - Rocambolesco inseguimento nel cuore della nottata tra giovedì e venerdì nelle campagne forlivesi. Protagonista dell'episodio un 18enne forlivese, che ha deciso di fare il bello con tre amici mettendosi al volante della ‘Peugeot 106' del fratello ventenne malgrado non avesse ancora conseguito la patente. La vettura è stata intercettata per un controllo da una pattuglia della Polizia Stradale di Rocca San Casciano all'altezza di via Firenze.

 

Il giovane ha spinto il piede sull'acceleratore, tentando così di seminare i poliziotti a folle velocità ed imboccando le curve contromano. L'inseguimento si è concluso dopo diversi chilometri. Per il 18enne, trovato in possesso del solo foglio rosa, è scattata la denuncia per resistenza a pubblico ufficiale ed una maxi sanzione da mille euro per infrazioni al codice della strada. Chissà come l'avrà presa il fratello: la sua auto è stata sottoposta a fermo per 3 mesi.

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di sabrina89
    sabrina89

    Se fossi nel fratello e nei genitori .. Lo gonfierei di botte =)..

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -