Forlì, sette anni fa la morte di Annalena Tonelli: "Scelsi di essere per gli altri"

Forlì, sette anni fa la morte di Annalena Tonelli: "Scelsi di essere per gli altri"

Forlì, sette anni fa la morte di Annalena Tonelli: "Scelsi di essere per gli altri"

Annalena Tonelli veniva barbaramente uccisa il 5 ottobre di sette anni fa a Borama, in Somalia, in un ospedale da lei stessa fondata. Una morte ancora dai contorni oscuri, ma soprattutto una perdita enorme per la comunità forlivese e per il mondo del volontariato. Annalena è stata un simbolo di ciò che significa donare la propria vita per gli altri, per lenire le sofferenze di chi ha avuto la sfortuna di nascere e vivere in paesi difficili, in cui persino la sopravvivenza risulta un miracolo.

 

Nel giugno del 2003 Annalena venne insignita del prestigioso premio Nansen assegnato dall'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati. La consegna avvenne il 25 giugno del 2003. Il Premio Nansen per i Rifugiati viene conferito annualmente ad una persona o ad un'organizzazione che si sia distinta per i suoi sforzi a favore dei rifugiati. Annalena venne premiata dall'Onu per riconoscenza del suo grande lavoro tra la popolazione somala, tra cui molti ex rifugiati tornati nel paese e sfollati.

 

"Scelsi di essere per gli altri: i poveri, i sofferenti, gli abbandonati, i non amati che ero bambina e così sono stata, e confido di continuare a essere fino alla fine della mia vita", era una delle frasi e dei concetti che Annalena esprimeva più spesso e che meglio di ogni altra parola simboleggiano ciò che era la missionaria forlivese.

 

Le celebrazioni. Nel pomeriggio del 5 ottobre alle ore 17.00, si svolgerà presso il Centro per la Pace "Annalena Tonelli" la commemorazione nel settimo anniversario della sua uccisione, con la deposizione della corona di alloro all'ingresso del "Centro per la Pace" di Via Andrelini n.59. Seguiranno gli interventi del Sindaco Roberto Balzani, del Vice Presidente della Provincia Guglielmo Russo, del rappresentante della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì Fabrizio Fornasari e di Roberto Gimelli del Comitato per la lotta contro la fame nel mondo.

 

Il momento di ricordo istituzionale sarà seguito da un convegno organizzato nei locali del Centro che coinvolgerà il prof. Marco Borraccetti dell'Università di Bologna e Silvia Cappelli, Presidente dell'Associazione Laboratorio Mondo che presenteranno il progetto "Gioventù per la giustizia e la riconciliazione - Progetto Cambogia".

 

Per sostenere concretamente poi le attività fondate da Annalena quest'anno si è anche deciso di organizzare un concerto in suo onore: "Un concerto per Annalena", che avrà appunto come scopo la raccolta di fondi e che domenica 10 ottobre, alle ore 20.45, vedrà esibirsi al Teatro San Luigi gli "Intercity Gospel Train Orchestra". Ingresso ad offerta minima di 10.00 euro.

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -