Forlì: sgominata baby-gang di ladri, recuperata refurtiva per 50mila euro

Forlì: sgominata baby-gang di ladri, recuperata refurtiva per 50mila euro

Forlì: sgominata baby-gang di ladri, recuperata refurtiva per 50mila euro

FORLI' - Sgominata dagli uomini della Volante della Polizia una baby-gang di ladri. I responsabili, un 20enne, un 19enne ed un 17enne, sono stati denunciati a piede libero con l'accusa di tentato di furto dopo aver tentato di svaligiare nel cuore della notte tra lunedì e martedì un'abitazione in via Comugno a Forlì. La Polizia, nel corso della perquisizione domiciliare nell'abitazione del 20enne, hanno recuperato refurtiva per un valore di circa 50mila euro.

 

La segnalazione al centralino del 113 è arrivata intorno alle 3 della notte tra lunedì e martedì da un cittadino che ha sorpreso tre giovani scavalcare la recinzione di casa sua. Quando una Volante si è portata sul posto dei ladri non c'era traccia. Due ore più tardi una nuova segnalazione: la stessa persona aveva individuato i tre camminare per strada.

 

I poliziotti, tornati sul posto, sono riusciti questa volta a fermarli ed identificarli. Uno di questi, il più grande, un 20enne forlivese originario del Sudamerica, aveva con se un trapano con diverse punte, una torcia ed un nastro adesivo. Gli agenti successivamente hanno proceduto alle perquisizioni domiciliari. Quella più "interessante" è stata effettuata proprio in quella del 20enne.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Qui i poliziotti hanno rinvenuto e recuperato diversi pc portatili, telecamere, cellulari, diversi preziosi in oro, documenti e quant'altro ancora. Ora gli agenti sono al lavoro per individuare i proprietari della refurtiva. I tre sono stati denunciati per tentato furto. Per il 20enne anche l'accusa di ricettazione.

Commenti (3)

  • Avatar anonimo di Paolo1
    Paolo1

    Renzo come darti torto. Ti segnalo (non so se pò aggravare la situazione) che anche lo storico quotidiano forlivese, nella sua versione online, titola "Una baby-gang di insospettabili".

  • Avatar anonimo di renzo397
    renzo397

    sarebbe bello se gli articoli che si leggono fossero firmati.Vorrei sapere come si fa definire baby gang tre ladri la cui età è di 20 19 17.Se avessero avuto chessò 15 14 13 come li avresti definiti?Rubavano durante lo svezzamento?Consiglio i responsabili di questa testata di controllare gli articolisti con periodici controlli antidroga.

  • Avatar anonimo di renzo397
    renzo397

    ieri una pensionata di 60 è stata arrestata per il furto di un profumo del valore di 40 euro.Oggi leggo del sudamericano reo di furti del valore di 50.000 euro denunciato per furto e ricettazione.Non mi intendo di procedura legale ma io avrei arrestato il sudamericano,e denunciata la pensionata.A meno che! il furto di 40 euro viene punito piu severamente con l'aggravante di essere pensionati,e non contare un cazzo,mentre quello di 50.000 euro viene quasi applaudito.Se è così hanno ragione.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -