Forlì, si infiamma il dibattito sull'Iper. Stasera assemblea di Ascom

Forlì, si infiamma il dibattito sull'Iper. Stasera assemblea di Ascom

FORLI’ – Questa sera assemblea dell’Ascom in sala Zambelli. I commercianti e le associazioni di categoria sono preoccupati per le autorizzazioni, accanto all’iper in zona Fiera già approvato, di ampliamento della zona destinata alla vendita. Sono già partiti i lavori per i 14 mila metri quadrati del centro commerciale e si parla di altri 25 mila metri quadrati di ulteriore superficie commerciale. Preoccupazione da parte di Confesercenti e Confcommercio.


Il presidente di quest’ultima, Adolfo Trevi, invita la classe politica a riflettere sui risultati sociali che questi ampliamenti potrebbero produrre nei prossimi anni: una impossibile coesistenza con la rete di negozi già presente nel forlivese. Polemica anche con i sindacati che, pur parlando di una crescita dell’occupazione, vengono accusati per la qualità del lavoro fino ad ora offerta e non tutelata.


Giancarlo Corzani, segretario di Confesercenti, parla di interessi legati alla speculazione immobiliare, riferendosi all’avvento quasi contemporaneo del polo commerciale E Leclerc-Conad e delle nuove autorizzazioni per medie superfici. Sembra che il Sindaco di Forlì, Nadia Masini, si sia reso disponibile alla formulazione di una nuova ipotesi riguardo alle nuove autorizzazioni e soprattutto ai tempi che le riguardano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A dividere nettamente l’iper da queste ulteriori superfici commerciali, ci ha pensato Romeo Godoli, presidente della società “Punta di ferro” (e anche della Fiera), che gestisce il nuovo centro commerciale. Le altre aree di insediamento commerciale non riguardano, infatti, la società.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -