Forlì, single all'attacco: sabato ecco lo 'Speed Date'

Forlì, single all'attacco: sabato ecco lo 'Speed Date'

Forlì, single all'attacco: sabato ecco lo 'Speed Date'

FORLI' - Ritorna a Forlì un evento ancora poco conosciuto in Romagna. Si tratta dello Speed date - appuntamento al buio associato a degustazione di vino e buffet nella migliore tradizione enogastronomica romagnola. La serata, aperta a single di età compresa tra i 35 e i 50 anni, si terrà il sabato 9  Ottobre 2010 alle ore 20,30 nell'Azienda Vinicola dei Conti Guarini Matteucci (via Minarda, 2 - Forlì). Prenotazione obbligatoria. Costo 15 euro.

 

Lo Speed date è un gioco, un'idea, un gioco organizzato per far incontrare uomini e donne, un nuovo modo di comunicare e di farsi nuovi amici, fino a 20 persone in una sola serata. Cosa è richiesto? Innanzitutto essere sé stessi. Giocare è davvero semplice.

 

All'arrivo all'azienda Conti Guarini a ogni persona partecipante al gioco è assegnata una scheda di gradimento e la drink card, un buono del locale valido per due degustazioni di vini d.o.c a scelta.

Uomini e donne siedono, in tavolini da due, l'uno di fronte l'altra, per parlare, scambiarsi battute, cogliere la prima impressione. 

 

Allo scadere del tempo gli uomini scalano di un posto, tutti pronti per un nuovo incontro.

In questo modo, dopo circa un'ora e mezza, ogni giocatrice avrà parlato con ciascun giocatore e viceversa (NB: il regolamento prevede un massimo di 20 incontri a prescindere dal numero di partecipanti presenti).

 

Tra un incontro e l'altro, ogni partecipante segna sulla propria scheda di gradimento, un "SI" o un "NO" accanto al numero della persona appena conosciuta.

 

Al termine della serata, verranno raccolte le schede e verificati gli incroci di gradimento dei partecipanti: se l'incontro funziona (se il sì è reciproco) saranno inviati entro 48 ore alle persone abbinate (alla casella di posta elettronica o via sms al numero di cellulare indicati al momento dell'iscrizione) i rispettivi indirizzi e-mail/numeri di cellulare e i nomi di battesimo.

 

Starà poi ai singoli "giocatori" contattarsi per approfondire la conoscenza!

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -