Forlì: Sinistra Ecologia e Libertà a fianco della Cgil per lo sciopero

Forlì: Sinistra Ecologia e Libertà a fianco della Cgil per lo sciopero

FORLI' - Anche Sinistra Ecologia Libertà è con i lavoratori in sciopero il prossimo 12 marzo, sciopero generale indetto dalla CGIL. "I temi dello sciopero costituiscono i presupposti di una proposta politica alternativa a quella praticata dal governo e sono questioni cruciali per la condizione dei lavoratori, dei pensionati, dei precari, dei migranti, dei tanti e troppi poveri del nostro paese e delle loro famiglie", rileva una nota.

 

E ancora: "La richiesta di una riforma fiscale per spostare il peso del prelievo dal lavoro alla rendita; il blocco dei licenziamenti e la proroga degli ammortizzatori sociali e il loro allargamento ai precari, quale primo passo per una loro riforma; la difesa degli stabilimenti e dei posti di lavoro l',abolizione del reato di clandestinità e il diritto di cittadinanza per i migranti, sono temi importantissimi per le condizioni di vita dei lavoratori, dei pensionati".

 

Aggiunge Sinistra ecoloiga e Libertà: "A questi importanti obiettivi si è aggiunta la difesa dell'articolo 18 e del contratto collettivo. Con la nuova legge varata pochi giorni fa dalla maggioranza, purtroppo nel silenzio generale, è in atto un nuovo ,devastante, attacco all'articolo 18, visto che si sostituisce al ruolo del giudice quello di un arbitro che può decidere sulle controversie del lavoro al fuori di leggi e contratti. Ancora una volta e ancora di più, precarietà del lavoro in una paese che nella sua Costituzione cita all'art. 1 "L'Italia è una Repubblica fondata sul lavoro".

Si tratta quindi di una grande battaglia di civiltà, sociale e giuridica, che ci riguarda tutte e tutti in prima persona, come cittadini e cittadine".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -