Forlì, soppresso l'istituto per la sicurezza sul lavoro: protesta con gli striscioni

Forlì, soppresso l'istituto per la sicurezza sul lavoro: protesta con gli striscioni

Forlì, soppresso l'istituto per la sicurezza sul lavoro: protesta con gli striscioni

FORLI' - Hanno inscenato una protesta nella sede di piazzale della Vittoria i dipendenti dell'Ispesl, un ente ispettivo che ha competenze in materia di sicurezza sul lavoro. L'ente infatti sarebbe in via di essere disciolto. I dipendenti hanno quindi appeso dalle finestre degli uffici alcuni striscioni di protesta contro la decisione,ben visibili al transito, per rendere partecipe la cittadinanza della loro contrarietà.

Commenti (4)

  • Avatar anonimo di J. Dorian
    J. Dorian

    Non ho idea di che tipo di ente sia. Ma ha senso accentrare tutte le funzioni all'ispettorato del Lavoro. I dipendenti sono statali, non licenziabili. Quindi di certo non protestano per il posto di lavoro. Di certo non protestano neppure per la sicurezza sul lavoro degli altri, posto che, sempre per restare a un tema caldo in un altro post, di controlli su imprese cinesi non ne hanno fatti neanche uno (non che ce l'abbia in particolare con loro, ma era solo per citare un dibattito già fatto altrove: è che non ho informazioni sui controlli fatti su imprese autoctone).

  • Avatar anonimo di livio76
    livio76

    Quanti altri Enti si potrebbero chiudere per risparmiare soldi! Esistono associazioni riferentisi alla prima guerra mondiale, agli anni 30 e 40 inutili e che costano e dove gli addetti sono quasi prossimi all'età pensionabile. Liquidateli con un buon premio e fatte godere anche loro gli anni che rimangono da vivere con una giusta pensione.

  • Avatar anonimo di Piirpa
    Piirpa

    "Scarsa sensibilità" è un eufemismo.........per il governo Berlusconi e per gli imprendistori in generale la sicurezza sul lavoro è solo un costo!!! L'opera di distruzione della 626 poi legge 81 ha fatto un'altropasso avanti con la soppressione dell'ISPESL.

  • Avatar anonimo di minotauro
    minotauro

    il governo Berlusconi e Tremonti dimostrano scarsa sensibilità in materia di sicurezza.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -