Forlì: sottrazione di posta, condannato Loris Bassini

Forlì: sottrazione di posta, condannato Loris Bassini

Forlì: sottrazione di posta, condannato Loris Bassini

FORLI' - Aveva cercato di bloccare una raccomandata per il figlio per non far venire a galla le vicende di quest'ultimo. Loris Bassini è stato condannato dal tribunale collegiale di Forlì, presieduto da Orazio Pescatore, a latere Luisa Del Bianco e Giorgio Di Giorgio, ad un anno e nove mesi di reclusione. Il pm Filippo Santangelo ne aveva richiesti due.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nei guai anche un postino, un'impiegata per il recapito di raccomandate convenzionata con le Poste e due benzinai, marito e moglie, amici di Loris Bassini ai quali si era rivolto affinché ricevessero la posta e gliela girassero. I primi due sono stati condannati ad un anno e nove mesi con i benifici, gli altri a 11 e 10 mesi. Tutti questi dovevano rispondere dell'accusa di falso. Il solo Bassini di sottrazione di posta.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -