Forlì. Sport e arte, di Sarasini il manifesto del meeting internazionale di nuoto

Forlì. Sport e arte, di Sarasini il manifesto del meeting internazionale di nuoto

Forlì. Sport e arte, di Sarasini il manifesto del meeting internazionale di nuoto

FORLI' - Un altro slancio di carica futurista. Dopo le "Dinamiche Veloci" del maggio 2009 a corredo della partenza del Giro d'Italia da Forlì, l'artista Davide Sarasini si cimenta nuovamente con lo sport, producendo il manifesto ufficiale del Meeting internazionale di nuoto in programma sabato 1° maggio a Forlì.

 

Dedicata ad Irene Ugolini Zoli, la grande artista forlivese scomparsa nel 1998 i cui dipinti, realizzati nel 1973, decorano le pareti dell'ala vecchia della piscina comunale, l'immagine di Sarasini è un "concept" strettamente collegato ai capisaldi della filosofia futurista, movimento e velocità, visti proprio dalla vasca di una piscina in occasione del centesimo anniversario del manifesto del movimento fondato nel 1899 da Filippo Tommaso Marinetti.

 

"La mia opera - precisa lo stesso Sarasini - è in chiara consonanza empatica con i lavori della Zoli, ed è scaturita dalle emozioni provate all'età di otto anni quando, dalle vasche dell'impianto di via Turati, vedevo tutte quelle strane immagini poste nell'arcata superiore della struttura. Ho riscoperto quelle sensazioni- continua l'artista - traducendole su tela quando, ricevuto l'incarico, sono ritornato più volte in piscina per trovare elementi ispirativi dall'osservazione degli atleti in azione." Durante quelle trasferte, Sarasini, che vive ed opera a Villafranca di Forlì, realizza bozzetti e schizzi, memorizza posture, movimenti, riti e dinamiche dei corpi in movimento nelle corsie d'acqua.

 

L'artista si cimenta per la prima volta con i nuotatori dopo il grande successo di pubblico e critica riscosso sinora con i ciclisti e il ciclismo, la sua grande passione. "Disegnare atleti - conclude - è una mia peculiarità artistica. Ricercando fra le immagini dei maestri futuristi mi sono reso conto che i nuotatori non sono stati mai rappresentati nel tempo con frequenza". Il manifesto "futurista-natatorio" di Davide Sarasini accompagnerà il "Meeting" forlivese in tutti i suoi passaggi promozionali.

 

Piero Ghetti

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -