Forlì, stand informativo a favore della donazione degli organi

Forlì, stand informativo a favore della donazione degli organi

FORLI' - L'Associazione Forlivese per le Malattie del Fegato (Afmf) ha organizzato, dal 24 maggio, un punto informativo nella "piazza" del nuovo Ospedale di Forlì: per promuovere la cultura della donazione e del trapianto di fegato e per far conoscere le finalità dell'associazione. L'Afmf, infatti, festeggia anche quest'anno - insieme alle associazioni federate nella Liver-Pool e al Centro Nazionale Trapianti - la "giornata nazionale per la donazione e il trapianto" che si celebrerà il 30 maggio 2010.

 

«Quest'anno lo slogan della campagna è "un donatore moltiplica la vita", ed è il messaggio centrale presente su manifesti e locandine, come su bandane e magliette che abbiamo iniziato a distribuire» racconta Salvatore Ricca Rosellini, gastroenterologo dell'Ospedale di Forlì e presidente dell'Afmf e della Federazione Nazionale Liver-Pool Onlus, «questo messaggio è vitale: legato alla donazione degli organi e trova ulteriore forza nei tanti trapiantati che, ritrovando una vita normale, sono potuti diventare madri e padri o nonni felici». E, come abbiamo appreso anche dalla cronache cittadine, questo incredibile dono della vita è stato vissuto con trepidazione pure nella nostra Forlì.

 

«La nostra associazione non è impegnata solo in questo settore» prosegue Ricca Rosellini «ma anche nel sostegno psicologico dei malati affetti da epatite e cirrosi, nell'aiutare i profughi sahrawi contro l'epatite B e nel donare nuove attrezzature all'ospedale: grazie all'aiuto di tanti sostenitori e, in particolare, della Fondazione della Cassa dei Risparmi di Forlì alla quale siamo grati».

Inoltre, l'assemblea dell'Afmf del 24 maggio ha deliberato l'acquisto di due nuovi monitor (per circa 5mila euro) - necessari a sorvegliare i malati più gravi - che verranno donati al reparto di Gastroenterologia di Forlì.

 

L'Afmf ha bisogno però dell'aiuto di tutti per proseguire nel suo impegno. È possibile versare il 5 x 1000 all'Afmf. Il codice fiscale dell'Associazione forlivese per le malattie del fegato è 92036530407. Chi volesse versare un contributo all'Afmf può farlo nel conto corrente banca­rio con codice IBAN IT15 J060 1013 2000 7400 0029 275 presso la Sede della Cassa dei Risparmi di Forlì e della Romagna.

 

Per informazioni:

www.afmf.it

info@afmf.it

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -