Forlì, studenti nei panni di politici alla prese con le crisi internazionali

Forlì, studenti nei panni di politici alla prese con le crisi internazionali

Forlì, studenti nei panni di politici alla prese con le crisi internazionali

FORLI' - Cosa fare se una nave carica di armi viene sequestrata da una banda di terroristi? Come rispondere a una nuova insurrezione nella repubblica del Nagorno-Karabah? Un gruppo selezionato di studenti universitari potrà cimentarsi in situazioni come queste, grazie alla simulazione di crisi internazionale , organizzata per i prossimi 7 e 8 maggio dalla Facoltà di Scienze Politiche "Roberto Ruffilli" in collaborazione con il commando NATO di Norfolk.

 

All'evento parteciperanno 33 studenti, provenienti da diverse università italiane ed europee, 18 dei quali della "Roberto Ruffilli". Due giornate intense in cui gli studenti saranno coinvolti direttamente: impersoneranno le delegazioni di diversi Stati e si troveranno ad analizzare situazioni complesse e a prendere decisioni delicate. "Si tratta di un gioco, certo - sottolinea la Prof.ssa Sonia Lucarelli, che cura la preparazione degli studenti della Ruffilli - ma che fa imparare molto ai nostri ragazzi. È sicuramente di un'esperienza impegnativa, basti pensare che tutta la simulazione si svolge in lingua inglese."

 

Un'esperienza ormai consolidata, che giunge nel 2011 al suo quinto anno. "L'Università di Bologna, e nella fattispecie la Facoltà "Roberto Ruffilli" -- spiega il prof. Mario Del Pero, docente di Storia americana e responsabile del progetto - è l'unica università italiana ed europea ad avere una collaborazione di questo tipo con il commando NATO di Norfolk". Collaborazione che negli anni si è intensificata e che in questa occasione sarà suggellata dal rinnovo del "Memorandum d'intesa" tra le due istituzioni, che sarà firmato venerdì 6 maggio alle 18, presso l'Aula Mazzini 1 di Corso della Repubblica, 88.

 

Allacerimonia parteciperanno Carla Salvaterra, Delegata dell'Università di Bologna per le Relazioni internazionali; Roberto Balzani, Sindaco di Forlì; Paolo Zurla, preside della Facoltà di Scienze Politiche "Roberto Ruffilli"; Mark A. Barrett, vice-capo di gabinetto dell'ACT di Norfolk.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al momento solenne della firma del Memorandum seguirà la lezione magistrale di Erik Jones, docente della Johns Hopkins University, sul tema "L'Alleanza atlantica e la sfida della leadership globale".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -