Forlì: sventato furto in un locale cinese, un arresto

Forlì: sventato furto in un locale cinese, un arresto

Forlì: sventato furto in un locale cinese, un arresto

FORLI' - Sventato furto nella nottata tra sabato e domenica dagli agenti della Volante della Polizia in un locale cinese in via Decio Raggi, a Forlì. Erano da poco passate le 2 quando al centralino del ‘113' è giunta la chiamata di una donna che avvisava della presenza di alcuni individui che stavano tentando di forzare la porta d'ingresso del locale. Quando le pattuglie sono giunte sul posto, due individui sono riusciti a dileguarsi, mentre un terzo è stato arrestato.

 

Si tratta di uno straniero di nazionalità romena di 27 anni. Dovrà rispondere dell'accusa di furto pluriaggravato in concorso. Sequestrati anche attrezzi da scasso. Ad accorgersi della sgradita visita è stato il titolare del bar che, mentre i ladri tentavano di scassinare la porta, è riuscito a rifugiarsi in bagno e contattare telefonicamente la fidanzata, chiedendole di contattare la polizia. L'uomo, infatti, non sa parlare perfettamente l'italiano, mentre la donna si. Questo ha permesso alle Volanti di giungere tempestivamente sul posto, catturando un bandito. I complici, invece, sono fuggiti via.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -