Forlì, tafferugli al PalaCredito dopo Vem-Fortitudo. Ferita una tifosa biancorossa

Forlì, tafferugli al PalaCredito dopo Vem-Fortitudo. Ferita una tifosa biancorossa

Forlì, tafferugli al PalaCredito dopo Vem-Fortitudo. Ferita una tifosa biancorossa

FORLI' - Tensione al Pala Credito al termine dell'attesissima Gara 1 della finale playoff per l'accesso alla LegaDue di basket tra Vem Sistemi e Amori Bologna. Al suono della sirena, ci sono stati alcuni tafferugli tra tifosi biancorossi e biancoblù. Provocazione da ambo le tifoserie, una ferita per la sconfitta per 64-55. L'altra esultante per aver espugnato il parquet romagnolo, facendo un primo passo verso la promozione. Paura per una tifosa forlivese, colpita da una monetina o da una biglia (non un accendino come in precedenza riportato).

 

>LE IMMAGINI DEI TAFFERUGLI

 

La giovane ha riportato un'ampia ferita alla fronte. Subito è stata soccorsa dal personale sanitario della Croce Rossa presente al PalaCredito. Tensioni anche all'esterno, con un gruppo di tifosi di Forlì che ha abbattuto la recinzione esterna del palazzetto come gesto di stizza, mentre a poca distanza i supporters dell'Amori stavano salendo sull'autobus che li avrebbe riportati a casa. Il cordone di sicurezza di Polizia e Carabinieri è riuscito a tenere separate le due tifoserie, bloccando ogni tentativo di contatto.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -