Forlì. Tagli alla cultura del 21% rispetto al 2009

Forlì. Tagli alla cultura del 21% rispetto al 2009

Forlì. Tagli alla cultura del 21% rispetto al 2009

FORLI' - Tagli ai contributi alla cultura nel bilancio 2010. Nella delibera di giunta che verrà discussa martedì prossimo in commissione consiliare è stato previsto dall'amminstrazione comunale lo stanziamento di 206.100 euro per le attività culturali, contro i 260mila dell'anno scorso, una riduzione pari al 21%. Se però si tiene conto della convenzione triennale con Accademia Perduta, Elsinor, Masque Teatro e Città Ebla, il taglio va calcolato intorno al 10%.

 

Questa la ripartizione dei contributi: Accademia Perduta-Romagna Teatri, 51.300 euro, Elsinor, 33.300, Centro Diego fabbri,m 27 mila, Masque Teatro, 10.800, Città Ebla, 7.200, Amici dell'Arte, 11.550, Associazione Bruno Maderna, 18.550, Amici di Sadurano, 9.100, Associazione Forlì per Verdi, 5.600, Naima Club, 7mila, Cultura e Progetto 4.200, Nuova Civiltà delle Macchine, 7mila, Istituto storico provinciale della Resistenza, 12.903.

 

Al budget iniziale vanno aggiunti 22.500 euro da ripartire tra bande e cori: Banda città di Forlì, 8.700 euro, Banda Giuseppe verdi, 4.800, Coro Città di Forlì, 8mila, Coro voci bianche Arcobaleno, 700, Coro Inetrcity Gospel, 300.

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di FRANCO BALESTRIERI
    FRANCO BALESTRIERI

    TAGLIARE I FONDI ALLA CULTURA NON è POSITIVO. A MENO CHE,NON SI TAGLIANO FONDI AD ASSOCIAZIONI CHE FANNO FINTA DI FAR CULTURA.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -