Forlì, tangenziale, a marzo si arriva fino a via Monda

Forlì, tangenziale, a marzo si arriva fino a via Monda

Forlì, tangenziale, a marzo si arriva fino a via Monda

FORLI' - Un nuovo tassello nel sistema tangenziale di Forlì. All'inizio di marzo sarà inaugurato il primo stralcio del quinto lotto, quello che collega lo svincolo di via Paoluzza a via Monda. Lo conferma l'assessore provinciale a Infrastrutture e mobilità, Marino Montesi. Ancora non si conosce la data precisa. "Il secondo stralcio, che da via Monda arriva alla rotonda di Collina-Grisignano, è in appalto", conferma Montesi. Per il collegamento con Fiumana ci vorranno anni.

 

Il quinto lotto è gestito dalla Provincia, Anas non c'entra, per questo i finanziamenti locali si aggiungono a quelli della Regione. "Per il collegamento tra Collina-Grisignano e Fiumana non ci sono i fondi, se ne parlerà nei prossimi anni - conferma Montesi - intanto è quasi pronto il primo stralcio".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Con questo nuovo pezzo del puzzle prima di arrivare in via Placucci, percorrendo interamente i due lotti aperti al traffico, in direzione Predappio, si potrà accedere allo svincolo di via Paoluzza per poi arrivare fino a via Monda.

Commenti (8)

  • Avatar anonimo di ReArtù
    ReArtù

    @predappio68 Di questo problema avevo già interessato anch'io le autorità comunali ma evidentemente, non essendo di competenza loro, la cosa si complica, come tutte le cose normali.

  • Avatar anonimo di predappio68
    predappio68

    UTILISSIMA, CI VOLEVA. MA RITENGO URGENTE segnalare che la luminosità dei fari nel tratto iniziale della galleria più lunga, credo in prossimità uscita aereoporto, E' TROPPO INTENSA. Spesso vedo automobilisti che sono costretti a riparasi gli occhi. Fatelo presente, PRIMA CHE QUALCUNO SI FACCIA MALE !!!!! e poi ... si riducono anche i costi di gestione.

  • Avatar anonimo di d_a_v_i_d_e
    d_a_v_i_d_e

    Il numero delle corsie non è mai sufficiente perchè il volume di traffico aumenta inesorabilmente ogni anno.

  • Avatar anonimo di matteol
    matteol

    Il collegamento con l'ospedale esiste come progetto, nel sito del Comune ci sono i disegni ed i dettagli (e' il 3° lotto della tangenziale) ma pare che al momento non sia ancora stato finanziato. Per evitare gli imbuti della tangenziale nelle ore di punta basta passare per le altre strade, come si faceva prima che la costruissero. No?

  • Avatar anonimo di mademi
    mademi

    certamente un pò alla volta ci arriveremo ma ora gli imbuti sono tanti. al mattino sull'asse dall'altezza di viale Roma verso la zona industriale è tutta una coda (imbuto). Alla sera nel senso inverso.

  • Avatar anonimo di ReArtù
    ReArtù

    Non so se sia gia previsto ma manca un collegamento decente per l'ospedale. Per quanto riguarda le corsie penso siano sufficenti. In fondo non si va in una metropoli.

  • Avatar anonimo di matteol
    matteol

    Anche allo stato attuale la tangenziale si restringe ad imbuto: sia nello svincolo di via Paoluzza che in quello della zona industriale le due carreggiate diventano una sola. Era ora, almeno ora non bisognera' piu' uscire a San Martino e passare da quel terribile semaforo su viale dell'Appennino.

  • Avatar anonimo di AlexD
    AlexD

    Non mi entusiasma molto questo quinto lotto che trasforma la tangeziale a due corsie per carreggiata, in un imbuto terrificante!!

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -