Forlì, teatro: al via la stagione dialettale del "Piccolo"

Forlì, teatro: al via la stagione dialettale del "Piccolo"

FORLI' - Partirà domenica 11 ottobre 2009 la ricca rassegna di Teatro Dialettale del Piccolo di Forlì. La stagione, giunta alla sua 28° edizione, è organizzata da Accademia Perduta/Romagna Teatri, in collaborazione con l'Assessorato alla Cultura del Comune di Forlì e con la storica Cumpagnì dla Zercia.

 

La prima compagnia ad andare in scena sarà il Gruppo De Bosch di Gambettola con le farse Al veci in ti viciouni e Una bela pitnadura (11 ottobre alle ore 21), seguita dal gruppo E Zoc ad Vilanova con Agl'ov da du toral (18 ottobre alle ore 21). Seguirà il Sipario Aperto di Lugo con Isabella (25 ottobre alle ore 21) e la compagnia La Broza di Cesena con Quaterna. Lo spettacolo, diretto da Sergio Buratti, ha per protagonista Aristide Corelli, appassionato del gioco del lotto ma eterno perdente... (8 novembre alle ore 21). La storica Cumpagnì dla Zercia presenterà poi la nuova produzione Un scherz... da prit (15 novembre alle ore 21), per poi lasciare il palco alla Compagine di San Tomè con Quend l'è trop l'è trop! (22 novembre alle ore 21). Gli Amici del Teatro di Cassanigo proporranno Un bel bus, una farsa poliziesca in due atti diretta da Francesco Zoli (29 novembre alle ore 21), mentre un'altra storica formazione forlivese, il Cinecircolo del Gallo, presenterà E brach e mutor (8 dicembre alle ore 21). Chiuderanno la rassegna la C.D.T. La Rumagnola di Bagnacavallo con Bagnino Gastone (12 dicembre alle ore 21) e ancora la Cumpagnì dla Zercia con La stré vecia par la nova che andrà in scena il 5 gennaio alle ore 21.

 

La campagna per chi volesse sottoscrivere un nuovo abbonamento alla rassegna partirà sabato 26 settembre e proseguirà fino a venerdì 2 ottobre dalle ore 9,30 alle ore 12 presso gli uffici del Teatro Il Piccolo (via Cerchia 98, Forlì). Il costo dell'abbonamento ai dieci spettacoli in programma è di 50 euro, mentre i biglietti per ogni singola rappresentazione costeranno 6 euro con la vendita che verrà effettuata la sera stessa di ogni spettacolo a partire dalle ore 20.

 

 

Info: 0543/64300

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -